Cerca nel quotidiano:


Padova-Livorno 1-1, è salvezza diretta! Spinelli: “Spero che la città sia contenta”

Gli amaranto rimangono in Serie B sfruttando anche le sconfitte di Salernitana e Foggia. Spinelli: "Grande gioia, ripartiremo da Breda"

Sabato 11 Maggio 2019 — 18:00

Mediagallery

di Simone Panizzi

E alla fine salvezza fu. Sudata, sofferta, ma assolutamente meritata per quanto visto soprattutto da quando Breda ha preso il timone della squadra. Il Livorno conquista a Padova la permanenza in Serie B, evitando lo spauracchio dei playout. Un risultato arrivato grazie al punto preso contro i veneti e alle contemporanee sconfitte di Salernitana e Foggia.
Una salvezza frutto del lavoro di un gruppo di giocatori e di uno staff che non hanno mai alzato bandiera bianca neanche nei momenti più difficili, come tra marzo e aprile con le quattro sconfitte consecutive. I sette punti ottenuti nelle ultime tre giornate hanno messo il sigillo su un’impresa partita da lontano e che ha avuto la sua concretizzazione nel pomeriggio di Padova. Per la festa degli oltre 1500 tifosi che hanno seguito gli amaranto in questa decisiva trasferta (clicca qui per vedere il VIDEO del festeggiamento dei tifosi a Padova girato in diretta Facebook dal nostro lettore Gino Schirripa).

SPINELLI: “Grazie a tutti per lo sforzo profuso”
Raggiunto telefonicamente al triplice fischio dell’arbitro Rapuano, il presidente Spinelli non nasconde la sua felicità e parla senza freni: “Sono a Padova con tutta la dirigenza, finalmente ce l’abbiamo fatta. Grazie a tutti per lo sforzo profuso in queste ultime giornate, spero che la città sia contenta del traguardo raggiunto. Ci ho sempre creduto, la squadra era ed è forte e meritava di stare in B”.
Poi uno sguardo al futuro: “Adesso dobbiamo guardare avanti, impostare una squadra per non soffrire premiando e valorizzando tutti quei giocatori che ci hanno consentito di salvare la categoria. Ripartiremo sicuramente da Breda, a lui va il mio applauso per come ha saputo gestire il gruppo e valorizzare due giocatori che sembravano persi come Giannetti e Raicevic. Avevo predetto il gol di Giannetti, non c’è due senza tre e lo ha dimostrato”.

LA CRONACA
Il Livorno ha approcciato la partita in modo intelligente, prendendo subito le misure al Padova, sceso in campo senza grosse motivazioni dopo la retrocessione matematica. Dopo un paio di tentativi con Boben e Murilo è Giannetti, al terzo gol consecutivo, a sbloccare l’impasse di testa al 32′. Gli amaranto sembrano totalmente in controllo. Dopo l’intervallo il Padova alza il proprio baricentro e si fa pericoloso con Serena, prima del pari di Mazzocco, lasciato libero in area. Il Livorno sembra spaventato, e gli occhi sono più per gli schermi dello smartphone che per il campo. I gol di Pescara e Verona regalano però un finale dolcissimo, con tutta la rosa a festeggiare la permanenza in Serie B sotto la curva occupata dai suoi tifosi.

IL TABELLINO

PADOVA: Minelli, Cherubin, Ceccaroni, Andelkovic, Cappelletti, Serena, Pulzetti, Baraye (94′ Karamoko), Mazzocco, Moro (58′ Clemenza), Capello (69′ Marcandella). A disposizione: Favaro, Merelli, Trevisan, Ravanelli, Lordkipanidze, Ruggero, Cocco, Longhi. All. Centurioni
LIVORNO: Zima, Gonnelli, Di Gennaro, Boben, Valiani (81′ Gori), Agazzi, Luci (74′ Soumaoro), Gasbarro (72′ Porcino), Murilo, Giannetti, Raicevic. A disposizione: Baiocco, Neri, Canessa, Fazzi, Eguelfi, Bogdan, Dumitru, Marie Sainte, Kupisz. All. Breda.
Arbitro: Rapuano di Rimini (assistenti Luciano e Mokhtar)
Reti: 32′ Giannetti, 66′ Mazzocco
Note: ammonito Cappelletti (P), Mazzocco (P); calci d’angolo 3-7; recupero 1’+4′.

 

di Simone Panizzi

Zima 6: presenza rassicurante nelle uscite, sul gol si vede sbucare Mazzocco da due metri.
Gonnelli 6,5: sempre puntuale nelle chiusure, salva su Moro nel primo tempo.
Di Gennaro 6: prova ordinata, gioca bene al centro della difesa e senza strafare.
Boben 7: il migliore dietro per convinzione e cattiveria. E va anche vicino a segnare.
Valiani 6,5: finalmente potrà riposarsi dopo aver corso su e giù, come oggi, per tutto l’anno (81′ Gori sv).
Agazzi 7: domina a centrocampo, recuperando palle in serie e smistando il gioco sempre con lucidità. In più, l’assist a Giannetti.
Luci 6: cuore di capitano, mette tutto in campo. In leggero ritardo su Mazzocco che segna il pari (74′ Soumaoro 6: dentro senza paura negli ultimi venti minuti).
Gasbarro 6: segue spesso l’azione, ma è altrettanto impreciso negli appoggi (72′ Porcino 6: lavoro ordinario sulla fascia in attesa del fischio finale).
Murilo 6: ci mette impegno, svariando molto su tutto il fronte dell’attacco. Poco fortunato nelle soluzioni da fuori.
Giannetti 7: terzo gol di fila, anche questo di importanza capitale. Dopo Foggia sembrava perso, invece ha scritto la storia del finale di stagione.
Raicevic 6,5: apre spazi ai compagni e tiene su palla meglio di chiunque altro.
All. Breda 7,5: chiude nel migliore dei modi un’impresa iniziata mesi fa. Ha preso una squadra con l’encefalogramma piatto, l’ha portata a guadagnare sul campo un altro anno di Serie B.

Riproduzione riservata ©

58 commenti

 
  1. # Alessio

    Ma cosa succede se il Palermo viene retrocesso all’ultimo posto: si scala tutti di una posizione in alto o ne retrocedono 5 e ne sale una in più dalla serie C?

    1. # lucone

      domanda che mi sono posto pure io

    2. # Dove sono i gufi

      Retrocedano Carpi Padova Palermo e una fra Foggia e Venezia

    3. # LioKlingo

      Quella di salvarci alla direttamente sarebbe la migliore perché sul Palermo aleggiano molti dubbi
      1) nessuna retrocessione per il Palermo, tutto rimane com’è
      2) Il Palermo viene retrocesso ma la FIGC ha già anticipato che in quel caso andrebbe visto che cosa sucede in coda. Purtroppo per esperienze pregresse si è sempre favorito il “chi retrocede retrocede e se ne recupera una in più dalla C”.

      Speriamo di farcela a prescindere già domani, poi saranno cavoli per gli altri…

  2. # Dr. Baciocca

    VINCIAMO A PADOVA e poi te la racconto.
    SEMPRE FORZA VECCHIA UNIONE SPORTIVA LIVORNO.

  3. # floyd

    Forza ragazzi! Un ultimo sforzo!

  4. # giancarlo

    UN POSTO IN PIU’ ………IL PALERMO E’ RETROCESSO ( ALMENO SI SPERA ) !!!

  5. # Sandro65

    3 punti a Padova, poi quel che succede succede. Sarebbe un’impresa, incrociamo le dita e… FORZA LIVORNOOOO!!!

  6. # Alessio

    Ma cosa succede se il Palermo viene retrocesso all’ultimo posto: si scala tutti di una posizione in alto o ne retrocedono 5 e ne sale una in più dalla serie C???

  7. # W Spinelli

    Spero tanto siano sfatate le delusioni del passato degli esodi in trasferta…

  8. # UnFareiAltro

    HO VISTO DUE SEMIFINALI DI CHAMPIONS VERAMENTE SPETTACOLARI …….. PER DI PIU’ GRATIS E SEDUTO COMODAMENTE IN POLTRONA ……………QUEL CALCIO CHE ORMAI IN ITALIA NON SI VEDE PIU’ DA PARECCHIO…………….

    1. # Chico

      Non è obbligatorio commentare eh…si può guardare la champion’s e tifare ugualmente la squadra della NOSTRA CITTÀ…FORZA MAGICO LIVORNO

    2. # luca

      Hai visto 2 finali di Champions e perdi minuti del tuo prezioso tempo a commentare una partita di bassa classifica di B?.
      Devi avere una vita sociale di nulla se passi il fine settimana a commentare argomenti che non ti interessano.
      T invidio abbestia (tutto attaccato volutamente, No per il T9)

      Sinceramente mi fai anche un po pena……

  9. # Berserk

    SERIE B!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  10. # Fabio

    GRAZIE MISTER – GRAZIE ALLA SQUADRA – GRAZIE AI TIFOSI

  11. # ETERNAMENTE SPINELLI

    Un grandissimo grazie a Spinelli, con la scelta di Breda alla guida del Livorno ci ha regalato la salvezza; il cambio allenatore è stato fondamentale, ovviamente da riconfermare.
    La città ed i suoi tifosi possono finalmente dire a gran voce GRAZIE PRESIDENTE. basta con cori e polemiche, adesso vogliono ETERNAMENTE SPINELLI.

    1. # alessio

      Giustissimo senza Spinelli alla guida non avremmo visto né la serie A né tantomeno la coppa Uefa…. Quindi mi auguro che Spinelli resti alla guida della mitica Unione!!! Sempre e ovunque Forza Livorno!!!!

  12. # giancarlo

    G R A N D E B R E D A !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! I M M E N S O !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  13. # Chico

    E andiamo…grazie ragazzi…grazie Breda…grazie Igor…e grazie anche a Spinellone vai….

  14. # È andata BBB... ene

    Alino quando si fa la camminata a montenero…. Che patimento comunque bravi

  15. # Dr. Baciocca

    Non abbiamo vinto a Padova ,ma te la RACCONTO lo stesso.
    SIAMO RIMASTI IN SERIE B .
    Un immenso GRAZIE a tutti i ragazzi e sopratutto al mister BREDA che DEVE essere subito riconfermato.
    Avevo detto che ci credevo, lottando fino all’ultimo secondo dell’ultima partita e cosi’ è stato.
    Ora il presidente ha in mano una squadra che con innesti mirati ,quantomeno il prossimo anno non ci fara’ soffrire.
    SEMPRE FORZA VECCHIA UNIONE SPORTIVA LIVORNO

  16. # Giova 67

    SIAMO SALVI.!!!!!!!!!+! SIIIIIIIIIIIII.. MERITATAMENTE!!!! QUESTA SQUADRA E SOCIETÀ MERITA LA SERIE CADETTA E LO HA DIMOSTRATO. .BOIA DE!! CORVI GUFI E MALELINGUE. ..TIEEE….ANDATE A SPIGARE…IL LIVORNO È SALVO….BY BY…BENE TUTTI…BREDA SPERO SIA CONFERMATO. …CIAO A TUTTI….E FORZA LIVORNO SEMPRE!!!

  17. # Pietro

    Spinelli per sempre!!!

  18. # Maurizio72

    O DOVE SONO I FINTI LIVORNESI FENOMENI DA TASTIERA E CORVI???…un salutino a “è cotto ir porpo ,game over,Spinelli vattene ecc ecc….O QUANTO VI RODERA’?!?!

  19. # fedayn*livorno 70

    “un farei artro” continua a stare sur divano..noi ci godiamo il nostro livorno
    unica vera apparrenenza! un ce n è squadroni…il bello è che vi par d esse piu ganzi di noi

  20. # Pippo82

    Grandissimi ragazzi!!!!!
    Il prox anno con 4/5 innesti si va in serie A…..

  21. # Cuore Labronico

    Grazie a tutta la squadra, grazie a Breda, e grazie a Spinelli il miglior presidente che questa piazza abbia mai avuto negli ultimi 50 anni (ovvero dove arriva la mia memoria ma forse sono anche di più) Aldo la maggioranza dei Livornesi e’con te, noi non ci dimentichiamo che con te presidente siamo passati dalla C alla coppa Uefa, non ci lasciare mai e per favore riconferma,Breda, con lui sin dall’inizio lottavamo per i play off.

  22. # Sandro65

    Una gioia immensa, come avere vinto il campionato. Breda grandissimo, una media punti quasi da play-offs. Ora godiamoci si questa salvezza poi la società pensi a fare una buona squadra per l’anno prox. Sono troppo contento.

  23. # Valerio

    Rispondo a ETERNAMENTE SPINELLI…..”la squadra è forte” dice Spinelli, poi continua….”spero che la città sia contenta del TRAGUARDO RAGGIUNTO”……….a questo punto dico: TIENTELO TE UN PRESIDENTE CHE SI DA COME TRAGUARDO LA SALVEZZA PUR DI NON COMPRARE NESSUNO. Lo volete capire che lo Stadio è vuoto perché la gente è STUFA DI SOFFRIRE OGNI ANNO COSÌ!!! …. eppure basterebbe poco….ero fuori casa quando Giannetti oggi ha segnato e dalle case un boato…..GOOOOLLL!!!! Tutta Livorno ama la squadra ora vogliamo un presidente che FACCIA LO STESSO!!

    1. # Chico

      Bello Valerio…compralo te il Livorno vai…facci lottare per l’Europa League…ma un lo vedete che le società le penalizzano perchè non pagano gli stipendi…o i contributi…o fanno le bue per fa il passo più lungo della gamba…Accontentiamoci vai che per lo meno la serie B si vede…dopo essere stati anche in Europa…ce ne fusse di Spinelli…
      A Napoli contestano De Laurentiis perchè arriva 2° dietro la rubentus….Facile fa gli squadroni coi vaini di vell’artri….Godiamosi la salvezza poi ci si pensa vai

    2. # Cuore Labronico

      Certo prima di Spinelli quando si falliva un anno si è uno no invece era meglio, Vi dovete vergognare Spinelli ci prese in C e ci ha portato sino in coppa Uefa, poi visto che è una persona seria le squadre le fa senza mettere a rischio i bilanci quindi fa quello che puo’, mi dispiace dirlo perché amo il Livorno, ma per quelli come te meriteresti che vendesse veramente cos, ì poi lo vedresti che fine farebbe il Livorno calcio, oppure pensi che vengano a comprarlo gli sceicchi?..Grazie Spinelli la città è con te non da retta a quelli che non sono mai contenti sarebbero capaci di criticare chiunque.

    3. # floyd

      Ce li metti te i soldi? Spinelli non sarà un super-spendaccione, ma per la piazza che siamo e vedendo la situazione nel resto d’Italia…

  24. # Giova 67

    A DIMENTICAVO…..DEVO DIRLO….SU’ ALDO SPINELLI RESTA…FARAI IL BENE NOSTRO.. GRAZIE ALDO…RESTA CON NOI!!!!😊😊😊😊

  25. # Ex amaranto

    3 mesi fa scrissi che era un miracolo sportivo ! Così è stato grazie a questi ragazzi che hanno lottato sempre e a un Mr che è stato il vero valore aggiunto . A Livorno vogliamo sempre uomini veri , e questi ragazzi lo sono stati.
    Complimenti per questa impresa !

  26. # 0586

    Semplicemente grande Livorno….grande carattere e ora aspettiamo Alino che aveva promesso che sarebbe andato a piedi a Montenero!! Si fa una processione per ridere…..

  27. # Gianni

    Dottor Baciocca.
    E questo sotto e’ un commento di uno che ci credeva????

    Dr. Baciocca
    il 6 Aprile 2019 alle 17:34
    Ora è durissima. Breda, ottimo allenatore, ha cercato di fare il miracolo è vi era quasi riuscito, ma il sangue dalle rape è difficile farlo uscire.
    Squadra spenta mentalmente e fisicamente, si riapre l’inferno della Lega Prof.
    Dovremo tirare le somme e capire gli errori fatti e di chi è la responsabilita’ di questa retrocessione, anche se spero fino a che la matematica non ci condanna.
    Il futuro ha due risposte:
    Spinelli abbandona ed il calcio che conta a Livorno sara’ un ricordo lontano.
    Spinelli rimane e sara’ allestita in lega prof una squadra all’osso che “vivacchiera”” nella categoria.
    SEMPRE FORZA VECCHIA UNIONE SPORTIVA LIVORNO

    1. # Dr. Baciocca

      Crederci dopo un inizio di campionato disastroso e dopo una serie di sconfitte a catena in un momento topico del campionato era difficile e sfido chiunque a dire il contrario, basta essere realisti.
      E’ chiaro che ci si inizia a credere , quando le condizioni oggettive ce lo permettono.
      Nel finale sono tornate quelle condizioni e grazie anche alla concomitanza di alcuni risultati l’obiettivo è stato raggiunto e di questo al di la’ di commenti e valutazioni dettate dal GRANDE AMORE PER IL LIVORNO è quello che conta.
      SEMPRE FORZA VECCHIA UNIONE SPORTIVA LIVORNO

  28. # paolo

    Fantastico ! Sono quasi sessanta anni che seguo il Livorno, ma un campionato così sofferto, emozionante e straordinario come questo non lo avevo mai visto. Pensare che a novembre scorso eravamo già …ad Albissola.
    Invece finiamo con una serie di elementi positivi su cui dobbiamo costruire le basi per il futuro: abbiamo valorizzato tre giovani agli esordi in serie B comer Bogdan, Di Gennaro e Porcino. Abbiamo scoperto un portire sicuro e affidabile come Zima. Abbiamo rigenerato ragazzi che sembravano persi come Gonnelli, Giannetti, Rajevic. Abbiamo avuto veterani straordinari come Luci e Valiani, ma soprattutto un immenso Diamanti. Ma un grazie a tutti i giocatori, seri ed attaccatissimi alla maglia. Superbo, impagabile Breda, da confermare sbito.
    E poi un grazie grandissimo anche a Spinelli. Ricordiamoci che tre anni fa mancammo l’immediato ritorno in B solo per una incredibile serie di infortuni e quest’anno, senza l’handicap iniziale avremmo fatto un altro campionato. Orgogliosi di voi !

  29. # Giorgio

    VIVA RAGAZZI, VIVA LIVORNO, VIVA SPINELLI ….A VITA!!!!!!!!!…………Basta con le POLEMICHE STERILI…..

  30. # Gino

    Vi scordate una cosa che se breda era dall inizio del campionato allenatore non ci sarebbe stato sofferenza meditate gufi…

    1. # Karl

      E di questo la colpa di chi è? Mi risponda prego.

    2. # Nevo

      Lucarelli ha ridicolizzato la squadra, Breda l’ ha esaltata. Avanti Livorno

  31. # Traf

    Gino. I gufi adesso meditano solo a pomaia all’ istituto buddista lama tzong khapa. Si sono gia’ avviati( col pallino rosso in fronte): cotto ir porpo, game over, spinelli vattene, fine corsa, si fa ride, si arriva ultimi, livornesi da spalletta del gabbiano vari e quel brodo che tira fuori sempre i cadetti dell’accademia…ora li rivedi a commentare a settembre, solita solfa, suocera tremenda, moglie con bigodini, vita grama…

    1. # Karl

      Lei non merita risposta visto che il calcio per lei è sport sconosciuto.

  32. # Valerio

    Mi dispiace CUORE LABRONICO ma i pro-Spinelli sono la MINORANZA a Livorno!!! Il numero degli spettatori allo stadio e le contestazioni ne sono la PROVA LAMPANTE!!

    1. # Cuore Labronico

      Il giorno che Spinelli venderà il Livorno torneremo a giocarci la promozione con il Gavorrano ed il Ponsacco così sarete tutti contenti.Inoltre caro Valerio se fai la media punti fatti con Breda come allenatore vedrai che se allenava lui sin dall’inizio oggi saremmo stati in piena zona play off ovvero ci giocavamo la promozione in A,questo dimostra che Spinelli aveva allestito una buona squadra, l’unico errore è stato quello di prendere Lucarelli come allenatore,il quale bada bene non lo giudico un cattivo allenatore ma credo che debba ancora farsi le ossa prima di essere buttato su una piazza di serie B esigente come quella nostrana.Il numero degli spettatori è in calo in tutti gli stadi di Italia a causa delle TV,e di tutte le menate sulla sicurezza tornelli.ecc..,inoltre qui a Livorno paghiamo anche il fatto che grazie a Spinelli che ci ha fatto fare alcuni anni di promozioni fantastiche, e campionati di seria A ad alto livello, adesso in molti si è un pò saziata la fame di calcio.In merito alle contestazioni vengono solo dalla curva e lasciamelo dire la curva nord stà al calcio come io stò alla fisica quantistica (ovvero non ci capisco una se…a)andare allo stadio a tifare in curva, non equivale a capirne di calcio, e la curva nord che contesta il miglior presidente che io mi ricordi ne è la prova lampante (per usare il tuo stesso termine)ma forse la curva era più contenta quando giocava i derby con il Pontedera.Quando Spinelli se andrà poi me lo verrai a dire se avevo ragione o no ma per adesso FORZA SPINELLI rimani con noi ,e fai una squadra competitiva con Breda così tutti i contestatori della domenica (aggettivo che calza a pennello) voglio proprio vedere cosa avranno da dire, sono sicuro che se ci riporti in A questi poi sono capaci di contestare perchè vogliono andare in Champion’s league.

      1. # Faina

        Bravo Cuore Labronico. Condivido a pieno la tua disanima. In Italia non siamo mai contenti e a Livorno peggio. In pochi folli ci credevano alla salvezza, poi Breda ci ha dato la speranza ed il risultato. La squadra ha evidenti problemi non è che ad oggi siamo da serie b tranquilla ma dai un po’ di fiducia. Forza Livorno.

  33. # W SPINELLI

    W il Presidente Spinelli, Sempre e Comunque!

  34. # Virgilio

    Il merito di questo miracolo va a Breda che ha preso una squadra allo sbando, ultima staccata e l’ha salvata. Bisogna essere obbiettivi: nessuno ci credeva. Dispiace dirlo ma se ci fosse stato Lucarelli non ci saremmo mai salvati. Non è facile fare l’allenatore in serie B. Mi ricordo con lo Spezia in casa…in conferenza disse: abbiamo preparato la gara nei minimi dettagli…primi 15′ sotto due a zero…arrivavano da tutte le parti…

  35. # Maurizio72

    Grande “traf” dinne vai!!!!!

  36. # giancarlo

    Bari , Avellino ; Cesena , Modena , ecc ………..non insegnano niente ??? ……o forse sì , e quello che sperano i nemici di Spinelli , la domenica vogliono fare le scampagnate per la Toscana !! GRAZIE ALDO HAI PORTATO IL NOME DI LIVORNO IN EUROPA E CONTINUI A MANTENERCI NEL CALCIO CHE CONTA !!!

  37. # Luca

    Grande Aldo…grazie di tutto…

  38. # adriano

    gioire per una salvezza. dopo una stagione penosa……….

  39. # VOLTONE

    Dopo l’intervista rilasciata dopo la partita dal ottantenne presidente SPINELLI per favore togliere per il prossimo anno dai gradoni della curva nord lo striscione SPINELLI VATTENE e metterci SPINELLI GRAZIE DI ESISTERE

  40. # marat

    Celebrazioni eccessive che danno la misura di un servilismo giornalistico insopportabile nei confronti di Spinelli.E ‘lo stesso uomo che entro’ nello spogliatoio e costrinse Mazzoni e Vantaggiato a pesarsi ritenendoli fuori forma..E’ lo stesso uomo che appena il vento comincia a girare all’incontrario minaccia di andarsene senza ammettere criticità nella gestione di una “azienda” ora affidata a un Generale(!) dopo le false”aperture” di questi ultimi mesi. .E’ lo stesso uomo che deve ringraziare la professionalità di quattro o cinque uomini ultra 35 enni e un allenatore serio se non è velocemente ritornato in C.E’ un buon pagatore,e questa è la sua forza,ma da qui a farne una icona ce ne corre.

  41. # Maurizio72

    Voltone..il tuo commento mette il PUNTO ESCLAMATIVO SU TUTTI👍👍👍

  42. # VOLTONE

    mi piacerebbe anche che allo stadio, sugli spalti , si parlasse, si urlasse e si tifasse solo a favore del Livorno e contro le altre squadre. SEMPRE FORZA LIVORNO

    1. # Traf

      Marat se tu lavorassi (devo dedurre che non lavori se scrivi certe banalita’) apprezzeresti un datore di lavoro buon pagatore.
      Te che invece pensi all’umore di Spinelli anziche’ al calcio, sei il primo suo succube..