Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Piombino-Livorno 0-6, amaranto a valanga

Domenica 28 Novembre 2021 — 18:15

Amaranto che dilagano con serenità e ne rifilano sei a un modesto Piombino. In rete Torromino, Ferretti (tripletta) e Apolloni (doppietta). Finalmente una partita dominante della squadra di Buglio

di Filippo Ciapini

Finisce in goleada il match tra Livorno e Piombino con gli amaranto che dilagano per 0-6. La squadra di Buglio, quest’oggi assente per una indisposizione febbrile, ha gestito alla perfezione una partita non facile, viste anche le condizioni disastrose del campo. La conferma è al minuto secondo quando un tiro di Torromino destinato alla rete ha colpito una zolla sulla linea di campo andando fuori. Al 17esimo Ferretti approfitta di una distrazione della difesa per segnare. Dopo due minuti Apolloni da fuori segna e raddoppia. Al 24esimo Torromino su rigore cala il tris dopo una bella giocata di Nunzi, atterrato. Inizio secondo tempo che vede la doppietta di Ferretti con un bel aggancio e lob dopo un assist di Torromino. Al 79′ poi l’airone amaranto si toglie la soddisfazione della prima tripletta. Ma non finisce qui. All’82esimo Apolloni sigla la sua prima doppietta in campionato con un destro a incrociare. Insomma una partita che ha avuto poco da raccontare, se non quella di un Livorno dominante e mai domo.

LE PAGELLE

Pulidori 6: Resta a guardare per tutta la partita, nelle poche azioni avversarie però è sicuro.

Franzoni 6.5: Spinge più del solito ed è molto pericoloso con traversoni. (Dal 75’ Pulina sv)

Ghinassi 6: Ordinaria amministrazione, gestisce con serenità.

Giampà 6: Mette la giusta cattiveria agonistica per evitare brutte soprese dal campo.

Giuliani 6: Gioca molto arretrato, ma lo fa benissimo.

Gargiulo 6: Quando ritrova le chiavi del centrocampo la squadra gira a meraviglia.

Apolloni 8: Doppietta di personalità, ma la gara che fa è assolutamente stratosferica. Quantità e qualità. (Dal 90’ Gelsi sv)

Nunzi 6.5: Scrive il suo nome sulla fascia sinistra e si procura un rigore dopo una bella giocata individuale. (Dall’83’ Fontana sv)

Pecchia 6: Partita giusta per le condizioni del campo, senza strafare e con una buona dose di garra.

Torromino 6.5: Torna al gol anche Hulk, ma per lui oggi è stata una passeggiata. (Dal 61’ Frati 6: Non lo prendono mai, la sfortuna gli nega il gol)

Ferretti 8.5: Punta vera, forse la più forte vista negli ultimi anni. E la tripletta lo conferma. (Dal 79’ Durante sv)

Condividi:

Riproduzione riservata ©