Cerca nel quotidiano:


Pisa, salta la “prima”. Chissà che…

Il Pisa salta la prima di B. Dovesse paventarsi addirittura l'ipotesi di un ripescaggio, il Livorno potrebbe beneficiarne e essere richiamato nella serie cadetta

Sabato 27 Agosto 2016 — 09:55

Mediagallery

Sono note a tutti o quasi le vicende legate al Pisa Calcio (in soldoni, per problemi legati alla vendita della società non è ancora certa la partecipazione al campionato di serie B tanto che la prima partita contro la Ternana è stata rinviata dalla Lega di Serie B). Ma, come riporta il corriere.it, questa notizia potrebbe far felici i tifosi amaranto. Dovesse paventarsi addirittura l’ipotesi di un ripescaggio, il Livorno potrebbe beneficiarne e essere richiamato nella serie cadetta. Amaranto che intanto domenica alla 18,30, al Picchi, disputeranno la loro prima gara in casa di Lega Pro contro Racing Roma. L’ipotesi del ripescaggio è al momento lontana, ma comunque possibile. L’altra possibilità è che venga fatto svolgere un torneo di serie B a 21 squadre. Staremo a vedere.
La vicenda legata alla vendita del club non vede l’incontro fra domanda e offerta. La trattativa è saltata, spiega la gazzetta, dopo che il fondo arabo ha rinunciato ad acquistare il Pisa per una differenza di 130mila euro. La richiesta è ferma a 6,38 milioni più la liberatoria di 120mila euro dovuta al d.g.

 

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivi https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]

GRAZIE!


30 commenti

 
  1. # Fegato

    Per quella cifra voglio anche la TORRE

  2. # Alla Frutta

    E con la squadra che ci ha fatto Spinelli vogliamo essere ripescati? Ahahah abbiamo perso con il gavorrano ti immagini che storci di ‘ollo ci darebbero Verona Carpi Frosinone.ecc ecc… restiamo.in lega pro vai… che con questa squadra già sarebbe un successone salvarsi.

    1. # danny

      l’anno scorso si vinse con il marsiglia……….tutti super esperti ad Agosto e a maggio, ( e con il famoso te l avevo detto)

  3. # Ale

    Ormai i giochi sono fatti e il ripescaggio sarà impossibile
    Ma il pisa rischia di falsare tutto il campionato di serie b

  4. # Ale

    Si, un vinci serie C, vuoi fare la serie cadetta

  5. # luca

    se il pisa viene escluso la B sarà a 21 squadre.pensiamo a noi

  6. # franco

    hanno permesso l’iscrizione del Pisa in serie B , senza le dovute garanzie, deve dimettersi, e se non lo fa deve essere cacciato a pedate nel culo!!!!!!!!!!!!! Una vergogna lasciare la serie B a 21 squadre, senza dare possibilità di ripescaggio a chi ha i bilanci in ordine e onorato tutti gli impegni fiscali !!!!!!!!!!!!!!!

  7. # Rossano

    Mai come in questa occasione i pisani si mostrano quelli che sono. Prima hanno mandato via Camilli, perché credevano in Battini, poi quando Battini non ce la faceva più, perché il giocattolo era più grosso di lui, è intervenuto Lucchesi che aveva portato dei soci fantasma e, proprio perché fantasma, lo hanno lasciato in brache di tela. Allora Lucchesi prima di far fallire il Pisa, ha chiesto aiuto a Terravision del chiacchierato Petroni. A quel punto i tifosi erano tutti contenti e se ne sono fregati di chi portavano dentro. Ora dopo il caso Petroni, accettano un sedicente Fondo arabo che non si sa da chi è formato. Giureremmo che il Pisa si troverà ancora peggio.

    1. # orso

      Rossano,se Atene piange Sparta non ride.
      Tradotto : stiamo zitti ,si fa meglio figura.Parecchio meglio…dai retta a me.

      1. # luca

        siamo retrocessi sul campo ( anche se vedendo le ultime notizie, da fonte pisana tra l altro qualche dubbio mi viene) e puo’ succedere, d altra parte qualcuno vince qualcuno perde. Quello che sta succedendo a 20 km è semplicemete ridicolo, e non sto parlado di serie B o legapro, ma i comportamenti di tanti che plaudivano ad un tizio salvo 5 min dopo contestarlo come il peggior truffatore( che se non era per lui non finivano il campionato di legapro), connivenze con la lega calcio come dichiarato dallo stesso petroni, sono saltati sul carro di mian, salvo scenderci dopo 24h per salire su quello degli arabi( che poi dice che tanto arabi non sono).

  8. # stefano59

    Finirà che troveranno una soluzione a tutti i costi pur di non rivoluzionare i campionati ormai iniziati…secondo me non è possibile pensare ad un ripescaggio..e’ troppo tardi!

  9. # ex tifoso

    felici i tifosi amaranto se ci ripescano?
    io non sarei felice, con questa società ca’a ci vai a fa in B?
    si ‘ascherebbe dar giornale….se si vuol cambiare bisogna disertare “TUTTI” lo stadio altrimenti la passione non tornerà mai.

    1. # luca

      un tifoso se vero non può mai essere ex………………può disertare lo stadio, contestare etc etc, ma non può essere ex, altrimenti in precedenza non può mai essere stato tifoso

    2. # amaranto67

      ma anche no.. domenica tutti allo stadio non per spinelli ma per noi stessi, per la nostra dignità, per senso di appartenenza… “disertare lo stadio affinche torni la passione”… è un controsenso anche in termini..

      1. # OrcoLabronico

        Concordo! Io non posso più venire allo stadio ma non smetterò MAI di tifare questa squadra! E contestare la dirigenza

  10. # gtrs

    ma quale ripescaggio! fanno la serie B a 21 squadre!!! ma dove prendete qst notizie????? e poi cn qst squadra??? faticheremo a salvarsi in legapro figuriamoci in serie B!

  11. # rossano

    Qui Livorno è lontano anni luce dal calcio, quindi dovrebbe risparmiarsi alcuni flash. Casomai un eventuale ripescaggio ( ormai impossibile, perché oggi ognuno gioca nella propria serie) sarebbe a favore del Foggia, squadra che ha perso i play off col Pisa. Il Livorno poteva essere ripescato solo nel caso che una società di serie B avrebbe dato forfait finanziario. Il Livorno sperava nel collasso del Bari, del Vicenza e del Brescia.

    1. # francesco

      caro amico secondo una classifica riguardante meriti e bilanci, pubblico e altro ancora, il Livorno è in pole….quindi sarà ripescato il Livorno se ci dovesse essere un ripescaggio…… sicuro se ci sarà una cancellazione del Pisa giocheranno a 21 squadre…..soliti casini evitabili due mesi fa quando il Pisa è salito in B …..potevano pensarci

  12. # lorenzo

    A differenza di noi altri altri zitti e boni loro se no altro si fanno sentire…e anche parecchio perche Abodi li abbia favoriti rimandando la partita…che doveva finire 3 a 0 a,tavolino per la Ternana…se non sei pronto per il campionato per,la regolarita’ del campionato doveva essere punito il Pisa,calcio……

    1. # luca

      abodi l’ha rimandata per altri motivi……vedi cascinanews, lo dicono “loro”. Di questi tempi contestazioni con migliaia di persone non servono piu a niente( figurati di qualche centinaia).
      quando acquisiscono le quote vedi quanto ancora li fanno protestare

  13. # merito

    Le vittorie e le sconfitte conquistate meritatamente sul campo devono essere rispettate ed accettate.

    Auguro al Pisa di fare il campionato di serie B ed al Livorno quello di serie C così ha sentenziato il campo e buona fortuna ad entrambe le squadre!

    1. # danny

      l hanno sentenziato anche i giudici , non dimentichiamolo.le regole andrebbero rispettate da tutti, e no solo da qualcuno.

    2. # OrcoLabronico

      Il Pisa lo scorso anno andava esclusa per irregolarità nell’iscrizione. Quindi non doveva fare la C e non sarebbe stato in grado di arrivare in B. Quindi hai sbagliato.

  14. # marco

    Io sarei felice del ripescaggio e me ne fregherei di ciò che dicono gli altri perché dalla Lega Pro è molto difficile uscire, detto questo mi pare piuttosto improbabile che ci ripeschino . Bisognerebbe che la lega in attesa di una decisione durante la prossima settimana rinvii anche la partita del Livorno con la racing Roma perché una volta giocata la partita fa classifica e non si può più cambiare.

  15. # Ovvia

    Meglio se in serie B ci gioca il Pisa sinceramente. Con questa squadra sarebbe un’inutile agonia. Sarebbe anche il caso di riparite contando sulle proprie forze invece che sulle disgrazie altrui.

  16. # Dr Baciocca

    Il Pisa o altra societa’ che si trovava in queste condizioni non doveva essere iscritta. Aveva ragione dr Palazzi quando chiese 12 punti di penalizzazione.
    Il Livorno fregato due volte: Lanciano e Pisa.
    Meglio i C con dignita’ che in A con i debiti.
    FORZA VECCHIA UNIONE

    1. # Morchia

      No a questo punto visto che fan tutti così meglio in A coi debiti, così mi sembra di essere diventati gli scemi del calcio, per avere i conti a posto si sta in serie z.

  17. # Libero

    Ripescaggio del Livorno in serie B?
    Come è brutto e poco onesto vivere e sperare delle disgrazie altrui!!!

    1. # danny

      Le regole dovrebbero essere rispettate da tutti. oltre al fatto che al ripescaggio non ci tengo proprio, vorrebbero anche 2 euri di resto.

  18. # Livisa

    VERGOGNA…..Se questo è l’intendimento della LEGA….VERGOGNA!!!!!!!!……