Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Pisa, salta la “prima”. Chissà che…

Sabato 27 Agosto 2016 — 09:55

Il Pisa salta la prima di B. Dovesse paventarsi addirittura l'ipotesi di un ripescaggio, il Livorno potrebbe beneficiarne e essere richiamato nella serie cadetta

Sono note a tutti o quasi le vicende legate al Pisa Calcio (in soldoni, per problemi legati alla vendita della società non è ancora certa la partecipazione al campionato di serie B tanto che la prima partita contro la Ternana è stata rinviata dalla Lega di Serie B). Ma, come riporta il corriere.it, questa notizia potrebbe far felici i tifosi amaranto. Dovesse paventarsi addirittura l’ipotesi di un ripescaggio, il Livorno potrebbe beneficiarne e essere richiamato nella serie cadetta. Amaranto che intanto domenica alla 18,30, al Picchi, disputeranno la loro prima gara in casa di Lega Pro contro Racing Roma. L’ipotesi del ripescaggio è al momento lontana, ma comunque possibile. L’altra possibilità è che venga fatto svolgere un torneo di serie B a 21 squadre. Staremo a vedere.
La vicenda legata alla vendita del club non vede l’incontro fra domanda e offerta. La trattativa è saltata, spiega la gazzetta, dopo che il fondo arabo ha rinunciato ad acquistare il Pisa per una differenza di 130mila euro. La richiesta è ferma a 6,38 milioni più la liberatoria di 120mila euro dovuta al d.g.

 

Condividi:

Riproduzione riservata ©