Cerca nel quotidiano:


Presentati Dumitru, Boben e Kupisz. “Squadra rinforzata”

Presentati il centrocampista Kupisz, l'attaccante Dumitru e il difensore Boben. Soddisfatto il direttore sportivo

giovedì 07 Febbraio 2019 11:50

di Filippo Ciapini

Mediagallery

Sono stati presentati nel pomeriggio di mercoledì 6 febbraio i primi tre acquisti del Livorno Calcio: il centrocampista Tomasz Kupisz (1990), l’attaccante Nicolao Dumitru (1991) e il difensore Matija Boben (1994). Soddisfatto il direttore sportivo Mauro Facci: “Sono molto contento del loro arrivo, insieme a mister Breda abbiamo capito che avevamo bisogno di giocatori con le loro caratteristiche, ci daranno una grossa mano per la salvezza”. Queste le parole dei nuovi arrivati.

Kupisz: “Sono venuto qua perché credo fortemente nella salvezza. Abbiamo un grande gruppo, il mister mi ha spiegato cosa vuole da me, mi ha fatto una buona impressione, possiamo fare male a tutte le squadre”.

Dumitru: “Essendo cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli ho giocato molte volte contro il Livorno, conosco l’ambiente e soprattutto la piazza. Sono tornato in Italia perché voglioso di fare bene, voglio scrollarmi di dosso l’etichetta di eterna promessa. Il problema del gol? È chiaro che dobbiamo migliorare, segnare è fondamentale, ma non deve essere un’ossessione perché sennò non arriva”.

Boben: “Sono un giocatore di forza, molto fisico, queste caratteristiche rientrano nel nostro schema di gioco e per questo sono contento. Capisco che non parlare italiano, almeno inizialmente, potrebbe essere un problema ma il calcio è fatto di parole semplici che si imparano facilmente quindi credo che mi abituerò presto alla lingua”.

Riproduzione riservata ©

10 commenti

 
  1. # pino

    boiade’ tutti livornesi………

  2. # VOLTONE

    se Facci e Breda sono soddisfatti della campagna acquisti, in maniera così chiara, non c’è problema, faremo un grande campionato SEMPRE FORZA LIVORNO

  3. # Virgilio

    Mago Giuntoli al lavoro: Dumitru saluta dopo sette anni, va all’Alcorcon a titolo definitivo
    Dopo sette stagioni, Nicolau Dumitru non appartiene più al Napoli. Dopo i capolavori De Guzman e Gnahoré, altra magia del direttore sportivo.
    Mago Giuntoli al lavoro: Dumitru saluta dopo sette anni, va all’Alcorcon a titolo definitivo
    Magia al calciomercato
    Quando nell’estate del 2010 il Napoli acquista Nicolao Dumitru, Nicolao Dumitru è un calciatore di prospettiva. Sembra avere un futuro importante, i tifosi del Napoli ci credono pure, per un po’. Poi, però, la verità si palesa e il ragazzo si rivela per quello che è: un calciatore non all’altezza.

    Sette anni dopo, cioè ora, Dumitru è ancora di proprietà del Napoli. Anzi, era. Era, sì, esatto, perché ora non lo è più. Grazie al lavoro di Mago Cristiano Giuntoli, che dopo aver piazzato De Guzman e Gnahoré ora cede proprio il buon Nicolao all’Alcorcon, club di seconda divisione spagnola. Il punto è che l’operazione è a titolo definitivo. Sì, non potete crederci. Dopo sette anni di prestiti fantasiosi (Veroia, in Grecia, Latina e Nottingham Forrest tra le altre), Dumitru si stacca compiutamente dal Napoli. Non ci sono ulteriori notizie su cifre e dettagli dell’operazione, ma può bastare già così. Anche un addio a costo zero sarebbe salutato da applausi, ovazioni, grida di giubilo.
    P. S:Ma te guarda chi sono andati a ricerca’, un fa’ go nemmeno con le mani

    1. # Stefano Banti

      E sei Van Gaal

      1. # Virgilio

        Guarda che io ho fatto un copia e incolla da un articolo di un noto sito web del Napoli.
        Io non sarò Van Gaal ma andare a prendere un giocatore così me lo devi spiegare…
        Comunque me lo annoto e tra un mese ci risentiamo: ovviamente spero che tu abbia ragione!

      2. # Maumau

        Pensavo Arsen Venger!!! Ahahahhaha

  4. # Dr. Baciocca

    Ragazzi, bando alle critiche. Questa è la rosa dei calciatori che deve portarci al mantenimento della categoria.
    Mi sembra, come avevo auspicato, che la curva torni a tifare per la MAGLIA e questo è importantissimo.
    Soltanto con un PATTO DI FERRO fra TIFOSI,SPORTIVI,GIOCATORI e STAFF TECNICO possiamo salvarci ed io sono fiducioso.
    TUTTI ALLO STADIO PER LA GLORIOSA MAGLIA AMARANTO.
    SEMPRE FORZA VECCHIA UNIONE SPORTIVA LIVORNO.

  5. # Maurizio72

    Virgilio quando farà gol capace avrai anche la faccia di esultare…a parte gente come te non sa nemmeno come si entra allo stadio..

  6. # Maumau

    Dai bimbi e si ruzza alla livornese, speriamo bene anche con le mani alla pibe de or ci va bene uguale! Mah sarà…

  7. # VOLTONE

    Bravissimo ” Dr. Baciocca ” parole sante dove tutti gli sportivi livornesi dovrebbero riconoscersi SEMPRE FORZA LIVORNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.