Cerca nel quotidiano:


Trattativa Spinelli-Yousif, incontro rimandato

L'incontro web del 30 aprile (verosimilmente su Skype) fra Roberto Spinelli e Majd Yousif, l'imprenditore libanese interessato a rilevare il Livorno Calcio, è stato rimandato

Giovedì 30 Aprile 2020 — 18:10

Mediagallery

Roberto Spinelli: "Per l’acquisto del Livorno servono 500mila euro da versare subito in aggiunta al milione e mezzo in caso di permanenza in serie B ed una percentuale del 25% sulla rivendita dei calciatori per due anni"

L’incontro web (verosimilmente su Skype) fra Roberto Spinelli e Majd Yousif, l’imprenditore libanese interessato a rilevare il Livorno Calcio, è stato rimandato. “L’appuntamento era per le 11 del 30 aprile poi – chiarisce Spinelli raggiunto telefonicamente da QuiLivorno.it – ci è stato comunicato che non ci sarebbe stato”. Come specificato dallo stesso Spinelli, intervistato il 29 aprile in diretta Fb da Urban Livorno, “per l’acquisto del Livorno servono 500mila euro da versare subito in aggiunta al milione e mezzo in caso di permanenza in serie B ed una percentuale del 25% sulla rivendita dei calciatori per due anni. Il pacchetto comprenderebbe anche il centro sportivo di Fauglia”. Sarebbero però queste ultime due clausole i punti focali da estrapolare dall’affare per Majd Yousif, mentre, per quanto riguarda la liquidità, risulterebbe un problema più che marginale. La rotta è stata tracciata e siamo di fronte ad un bivio che deciderà le sorti della società amaranto.

Riproduzione riservata ©