Cerca nel quotidiano:


Uscito il libro “Bel colore di nostra divisa”

Sabato 25 Febbraio 2017 — 20:04

Mediagallery

E’ uscito il libro “Bel Colore di Nostra Divisa”, raccolta di novantacinque storia di calciatori amaranto che hanno fatto cento o più presenze con la maglia del Livorno. Da Lessi (369 presenze), Protti (278), Magnozzi (277), fino alle cento di Boldini, Bernardini e Graziani. Passando da campioni come Silvestri, Stua, Capaccioli, Bellinelli, Merlo, Amelia. Un’eccezione, doverosa, è stata fatta per la famiglia Picchi. Con Armando a 99 gare e Leo ad 85. Tre sono i centenari oggi in attività nel Livorno: Luci (218), Lambrughi (208) e Mazzoni (104).
Il libro narra le caratteristiche tecniche ed umane dei centenari amaranto. In molti casi sono gli stessi giocatori a raccontare le loro storie descrivendo momenti delle loro stagioni amaranto in campo e fuori. Il capitano di oggi ad esempio: “Non posso dimenticare quel gol fatto di ginocchio da fuori area al Bari”. O il primatista Mauro Lessi: “Ricordo tante azioni e tanti duelli con gli avversari. Poi, un gol atto in Coppa alla Roma: vincemmo 2-0”.
Gli autori Nacarlo, Fontanelli e Discalzi: “Abbiamo voluto rendere omaggio a chi ha fatto la nostra storia. A dei giocatori che, in modo particolare, hanno contribuito a scrivere una storia lunga oltre un secolo e che anche oggi ci appassiona tutti”.
Alla presentazione c’erano tantissimi ex e il capitano di oggi Luci: Mauro Lessi (369), Gori, Manetti, Baiardo, Bruschini, Mucci, Scalzo, Boccafogli, Doga, Cannarsa, Balleri, Bellinelli. Poi le figlie di Zidarich, Stua, Mondello, e Leo Picchi, il figlio di Maggini e la moglie di Vitulano . Il libro è in vendita alla mostra “Memorabilia Amaranto” ai “Granai” in Villa Mimbelli, al Chiosco Livorno alle Fonti del Corallo ed all’edicola Lemmi davanti all’Ospedale.

 

Riproduzione riservata ©