Cerca nel quotidiano:


Viareggio cup. Livorno sconfitto all’esordio

Lunedì 12 Marzo 2018 — 17:42

Mediagallery

Il torneo di Viareggio per il Livorno non è cominciato nel migliore dei modi. La squadra di Pagliuca infatti è stata sconfitta con un netto 3-1 dalla Rappresentativa serie D. Il match ha evidenziato la differenza di categoria tra le due squadre. Da una parte i giovani  amaranto impegnati nel torneo  Berretti, dall’altra giocatori che militano nella quarta categoria del calcio italiano, alle soglie del professionismo. E dire che il match era cominciato nel migliore dei modi con Noccioli che al 6′ ha portato avanti i suoi con un preciso diagonale su assist di Canessa. Forte del vantaggio, il Livorno ha provato ad amministrare la partita cercando di correre il meno rischi possibili e per tutta la durata del primo tempo la missione è stata compiuta grazie anche all’imprecisione sotto porta degli avversari. Nella ripresa però la musica è cambiata. Al 55′ infatti Gassamà ha approfittato nel migliore dei modi di un’errata uscita di Salvadogi per riportare il match in parità. Sull’1-1 non c’è stata più storia. I ragazzi di Gentilini infatti hanno spinto sull’acceleratore con il Livorno che si è schiacciato troppo nella sua area di rigore. A portare in vantaggio la serie D è stato Dumancic con un potente diagonale dopo un’azione da calcio d’angolo. Sotto di una rete, gli amaranto hanno provato a gettarsi in avanti alla disperata ricerca del pari, ma così facendo hanno lasciato scampo agli avversari che al 76′ hanno chiuso i giochi con Svidercoschi, abile a sfruttare nel migliore dei modi un assist al bacio di Kargbo.
Per il Livorno la possibilità di riscatto però è dietro l’angolo. Mercoledì infatti a Banditella ci sarà la sfida contro l’Entella, sconfitta dall’Empoli. Sarà già una gara da dentro o fuori con Lischi e compagni che faranno di tutto per andare a giocarsi la qualificazione all’ultima giornata contro l’Empoli.

Il tabellino
Livorno: Salvadogi, Del Bravo, Santini, Bellandi (34′ Bartolini), Lischi, Canessa, Noccioli (70′ Malandruccolo), Pallecchi (70′ Alasso), Bardini, Zhikov (55′ Mazroui), Lucarelli. A disp: Raffa, De Chirico, Carlucci, Fremura, Guida, Petri, Pini, Fornaciari, Balleri, Marangon. All. Pagliuca
Rappresentativa serie D: Vitali, Omohonoria (45′ Doda), Fallou, Dumancic, Pellegrini (79′ Cardamone), Carannante (58′ Marino), Diarrassouba, Palmisano (45′ D’Eramo), Baba (45′ Della Quercia), Gassamà (58′ Kargbo), Alberti (58′ Svidercoschi). A disp: Pirana,Bisogno, Cosentino, La Bua, Comelli, Del Piccolo. All. Gentilini
Arbitro: De Tommaso di Rieti
Reti: 6′ Noccioli, 55′ Gassamà, 63′ Dumancic, 76′ Svidercoschi
Note: angoli 8-2 per la Rappresentativa serie D, ammoniti Pallecchi, Carannante, recupero 2′ + 4′

Riproduzione riservata ©