Cerca nel quotidiano:


Livorno-Carpi 0-1. Amaranto fuori dalla Coppa Italia

Decide un colpo di testa di Vano al 23esimo della ripresa. Per gli amaranto solo un palo di Raicevic

lunedì 12 Agosto 2019 08:11

Mediagallery

Livorno-Carpi 0-1

Livorno: Zima; Gonnelli (72′ Bogdan), Di Gennaro, Boben; Morelli (55′ A. Rizzo), Luci, Agazzi, Gasbarro; Murilo (62′ D’Angelo); Marsura, Raicevic. A disp.: Plizzari, Marie Sainte, Coppola, Del Prato, Porcino, Morganella, Rocca, Rizzo L., Pallecchi. All.: Breda.
Carpi: Rossini; Pellegrini, Sabotic, Ligi, Sarzi (75′ Lomolino); Carta, Pezzi, Hraiech (81′ Fofana); Maurizi (66′ Saric); Jelenic, Vano. A disp.: Mascolo, Rossoni, Varoli, Rolfini, Saric, Carletti, Romairone, Arrighini, Maroni, Grieco. All.: Riolfo.
Arbitro: Manganiello di Pinerolo
Rete: 68′ Vano

Livorno – Gli amaranto di mister Breda steccano alla prima uscita ufficiale della stagione. In casa, davanti ai tifosi dell’Armando Picchi, l’undici capitanato da Luci non riesce ad imporsi davanti ad un buon Carpi che ne approfitta nel secondo tempo quando, al 23esimo, Vano di testa insacca la palla in rete battendo così Zima.
Il Livorno prova a reagire e ci prova anche con Raicevic (in foto) che colpisce però il palo. Una sconfitta che significa anche l’uscita prematura dalla Coppa Italia. Adesso testa al campionato. Esordio fuori casa, a Chiavari, contro l’Entella in programma per il 24 agosto (clicca qui per consultare il calendario completo).

Riproduzione riservata ©

20 commenti

 
  1. # Armandino

    E si ‘omincia bene vai!!!

  2. # Giovanni

    Siamo l’unica squadra che ieri in casa non ha segnato questo dice tutto purtroppo non c’è più Diamanti che leva le castagne dal fuoco urge subito un centrocampista alla Passioni e una punta di razza da 10/15 gol altrimenti quest’anno si retrocede davvero e cosa peggiore si perdono i derby con i pisani.

    1. # Karl

      Non preoccupatevi ,ci pensa Breda a salvare il Livorno nell’ultima giornata di campionato.

  3. # ugo

    e vvvaaiii….. ma state tranquilli tanto quando la Serie A sta per chiudere il mercato lui i gicatori che avanzano li compra, comprerà una punta da trenta goi a stagione, un centrocampista ed un difensore che ce le ha quadrate….abbiate fede

  4. # ElMoroSchietto

    Ma via,ci demoralizziamo subito per un evento negativo.Per me la squadra deve dimostrare di fare un bel campionato perchè troppe partecipazioni non sono ancora sostenibili.Forza Livorno!!!

    1. # alessio

      Se non mi sbaglio anche con Sottil andammo fuori col Carpi in coppa Italia…. E ho detto tutto!

  5. # Gary

    Non è la sconfitta che può starci, ma il problema è che non abbiamo giocatori da serie B ma anche poco da C e se il Sig. Spinelli non si fruga ci sarà da soffrire tanto. Forza sempre Livorno.

  6. # Enrico65

    IL Calcio d’agosto non fa molto testo comunque urge prendere 2 tasselli buoni che fanno la differenza ma Spinelli li prenderà?? Ci vogliono tanti soldini per 2 pezzi buoni e non riserve delle riserve….

    1. # Cesare

      Ma perché Mazzeo non ha giocato?

  7. # Fabio

    Purtroppo è la solita tiritera di ogni stagione, quella scorsa è andata bene al giallone con la salvezza e questa ci riprova… abbiamo un attacco imbarazzante, se aspettiamo i gol di Raicevic per salvarci si sta benino vai. Non c’è più Sant’Alino per salvarci…

  8. # Sandro65

    Buona la prova dei 3 dietro, Luci ed Agazzi finchè hanno tenuto. Poi il vuoto di idee e di condizione. Murilo e Gasbarro ai limiti della indisponenza, Morelli inadatto alla categoria, i 2 ragazzi entrati non mi sono dispiaciuti ma non possono essere loro i salvatori della patria. Squadra incompleta e da rivedere.

  9. # misurt

    Mammamia, al Livorno manca tutto, difesa, centrocampo, attacco inesistente, e comunque ieri Giannetti doppietta nella Salernitana, gira e rigira, l’anno scorso eri molto ma molto più forte. Il Pisa ti prenderà a pallonate.

    1. # ugo

      lascia perde il pisa…pensa per te

    2. # tetro

      quest’anno chiunque ci prende a pallonate, magari fosse solo il pisa.

  10. # Aldo

    buon allenamento in vista del campionato, le grandi all’inizio incontrano un po’ di difficoltà!

  11. # Dr. Baciocca

    Cerchiamo di ragionare:
    Il Livorno ha fatto una partita nettamente insufficiente e su questo non ci piove.
    Quali le cause?
    Secondo il mio modesto parere per prima cosa la condizione atletica, ho visto quasi tutti i giocatori con i piombi ai piedi e ci sta a questo punto della preparazione: secondo una formazione certamente non ottimale messa in campo e che soltanto Breda ne conosce i motivi; terzo la mancanza di giocatori di personalita’ e trascinatori, che avevamo ( Diamanti e Valiani) .
    Morale: non fasciamoci la testa , non guardiamo gli “altri” risultati, il calcio di Agosto non è quasi mai stato veritiero , ma il campanello di allarme ha squillato, per cui LA SOCIETA’ DEVE INTERVENIRE PRESTISSIMO SUL MERCATO PER PORTARE 2/3 GIOCATORI DI “ALTA” QUALITA’ E DI ELEVATA PERSONALITA’ ,altrimenti sara’ dura.
    SEMPRE FORZA VECCHIA UNIONE SPORTIVA LIVORNO.

  12. # amaranto67

    il benevento che è la corazzata della B n ha presi 4 dal monza in casa… sicuramente perdere non è mai positivo, prendere provvedimenti è naturale ma senza dare un peso che non ha al risultato di ieri.

  13. # Giovanni

    Alessio con Sottil andammo fuori con il Carpi ma loro erano in serie B e noi in C e poi si giocava in casa loro la cosa cambia un pochino ti pare.

  14. # giancarlo

    MANCA QUALCHE PEZZO ………INOLTRE C’E’ TROPPA TRIPPA PER TENERE LO SPOGLIATOIO CALMO . PORTARE IN PANCHINA 22/24 GIOCATORI NON E’ LA VIA PER VIVERE QUIETI !!!

  15. # Frabarzz

    Ma il fatto che si gioca in uno stadio fatiscente che casca a pezzi non preoccupa nessuno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.