Cerca nel quotidiano:


Livorno escluso dalla serie D. Il sindaco: “Aperta la call per imprenditori”

Salvetti: "Stiamo già lavorando sulla procedura esplorativa volta a trovare una realtà o un gruppo interessato alla gestione di una nuova società a cui affidare il titolo e il futuro del Livorno calcio"

Giovedì 5 Agosto 2021 — 19:15

Mediagallery

Riceviamo e pubblichiamo una comunicazione del primo cittadino, Luca Salvetti, giunta alle redazioni intorno alle 19 di giovedì 5 agosto, in merito alla situazione legata al Livorno Calcio (clicca qui per guardare la diretta FB in cui il sindaco indice una call per imprenditori interessati al Livorno Calcio).
“La decisione relativa all’esclusione dell’A.S. Livorno Calcio è indubbiamente un’amarezza perché nessun sportivo amaranto può essere felice nel vedere cancellata la sua squadra del cuore dal campionato. Contemporaneamente l’esito del direttivo della Lega sembra porre la parola fine ad un periodo assurdo che ha portato alla retrocessione sul campo nella quarta serie.
Adesso si apre un percorso tutto da costruire. Siamo in attesa di comunicazioni circa le sorti del titolo sportivo e del campionato a cui ci sarà consentito partecipare. Intanto però stiamo già lavorando sulla procedura esplorativa volta a trovare una realtà o un gruppo interessato alla gestione di una nuova società a cui affidare il titolo e il futuro del Livorno calcio”.
Luca Salvetti, sindaco di Livorno

Riproduzione riservata ©