Cerca nel quotidiano:

Condividi:

L’Us Livorno mercoledì si gioca la stagione sul campo della Pianese

Martedì 14 Novembre 2023 — 16:08

In caso di vittoria gli amaranto rosicchierebbero tre punti fondamentali alla capolista portandosi così a -4 dalla vetta. In caso di sconfitta, neanche a dirlo, scivolerebbero nel tetro baratro del -10

Il tecnico dell’Us Livorno, Giancarlo Favarin, è intervenuto alla vigilia di Pianese-Us Livorno, recupero della nona giornata di andata del campionato di Serie D girone E, in programma mercoledì 15 novembre alle 14.30 allo stadio di Piancastagnaio. In caso di vittoria gli amaranto rosicchierebbero tre punti fondamentali alla capolista portandosi così a -4 dalla vetta. In caso di sconfitta, neanche a dirlo, scivolerebbero nel tetro baratro del -10 (clicca qui per consultare la classifica).

La vittoria sul San Donato Tavarnelle “È stato un successo meritato sotto ogni punto di vista. Ci siamo complicati la vita da soli prendendo gol alla prima occasione, ma poi siamo stati bravi a restare compatti e a cercare la vittoria fino alla fine. Questa è la strada giusta”.

La trasferta a Piancastagnaio –“Serviranno grande attenzione e grande consapevolezza nei nostri mezzi. La Pianese sta facendo benissimo, non a caso è davanti a tutte in classifica, ma noi abbiamo le nostre qualità e dovremo sfruttarle. Siamo fiduciosi”.

Modulo – “Possiamo giocare con una difesa a 3 o a 4, l’importante è scendere in campo con l’atteggiamento giusto. E su questo non ho dubbi. La squadra è pronta, ci sono tutte le carte in regola per portare a casa un risultato importante. Cesarini? È convocato».

La partenza per il ritiro di Piancastagnaio è fissata nel primo pomeriggio di martedì 14 novembre.

Condividi:

Riproduzione riservata ©