Cerca nel quotidiano:


Meloria Padding Cup: pioggia di medaglie per l’Unione Canottieri Livornesi

Giovedì 10 Maggio 2018 — 11:29

Mediagallery

La Meloria Padding Cup, giunta alla sua quarta edizione, è caratterizzata nel suo svolgimento dalla distanza considerevole che viene raggiunta in mare aperto.

I concorrenti infatti una volta partiti dal Bagno Lido di Calambrone si dirigeranno verso il faro denominato Ship Light e una volta doppiatolo, punteranno alla volta dei due isolotti sui quali sono poggiati i Fari della Meloria, al largo del porto di Livorno. Passati in mezzo ai due isolotti faranno nuovamente ritorno al Bagno Lido.

Questa tipologia di gara in altura è l’unica nel nostro paese e fa parte del circuito di Coppa italia ocean race

L’Unione Canottieri Livornesi si è cimentata per la prima volta in questa nuova disciplina di gara in mare aperto, con la squadra agonistica della canoa velocità con ottimi risultati.
Nella giornata di sabato 5 maggio si sono svolte le gare su due distanze.

6 km risultati: SS2 (doppio) Orsini Edoardo/Rachele Puccetti 1° classificati. SS1 (singolo) Tacconi Giacomo 1° classificato, Matteo Orsini 3° classificato, SS1 donne Giulia Paolicchi 1° classificata.

16 km risultati: SS1 Daniele Murra 4° classificato Assuluto, SS1 Francesco Masoni 1° classificato Master B, SS1 donne Chiara Agostinetti 1° classificata-

Riproduzione riservata ©