Cerca nel quotidiano:


Miglio Marino città di Livorno, tutti i risultati

Sabato 13 luglio, ai Bagni Tirreno, è andata in scena la prima edizione del miglio in acque libere della città labronica

mercoledì 17 Luglio 2019 10:49

Mediagallery

Sabato 13 luglio, ai Bagni Tirreno, è andata in scena la prima edizione del miglio in acque libere della città labronica. A disposizione degli appassionati lo splendido scenario antistante la Terrazza Mascagni, unico nel suo genere. Alle 18 la partenza per gli atleti del mezzo miglio, da subito impegnati con il mare mosso, con onde alte 70cm, che hanno messo alla prova le capacità e la volontà di far bene dei partecipanti. Grazie all’attenta vigilanza da parte degli uomini dei vigili del fuoco la manifestazione su breve distanza si è conclusa con la vittoria per le donne con la vittoria di Viola Paoletti (2007) atleta della Nuoto Livorno Triathlon, seguita da Silvia Taddei (1997) della Virtus Buonconvento e Scilla Moscati (1961) DLF Livorno, mentre per gli uomini il vincitore è stato Giacomo D’Alessio (2005) atleta TeamAcquaSport seguito dagli atleti della Nuoto Livorno Triathlon Edoardo Manfanetti (2007) e Dario Porri (2007).
L’atmosfera si è animata maggiormente subito dopo, quando, al via si sono presentati gli atleti della distanza del miglio marino. Le numerose cuffie colorate hanno increspato le acque a ridosso del Lido Tirreno, ma appena fuori hanno saggiato la difficoltà di un’onda lunga ed alta. Subito all’attacco Niccoloi del TeamAcquaSport ed i fratelli Paoletti del Firenze Triathlon, seguiti dagli uomini e le donne giunti da gran parte della Toscana per l’evento Livornese. Sotto l’attento controllo dell’imbarcazione da soccorso del Svs, gli atleti hanno nuotato lungo i 1850 metri nello specchio d’acqua tra il monumento dello Scoglio della Regina, il lungomare labronico e la splendida Terrazza Mascagni. Il gruppone della partenza si è pian piano trasformato in una lingua di schiuma fatta di braccia, muscoli e fatica. Il tifo degli spettatori, sul litorale e lungo le banchine, ha motivato i nuotatori in acqua con una prova non semplice. Sempre in testa Tommaso Niccoloi (2002) ha poi concluso il 1° Miglio Marino di Livorno sul gradino più alto del podio seguito dai fratelli Paoletti: Gabriele (2004) al secondo posto e Tommaso (2001) al terzo.
Il podio delle donne sulla stessa distanza è andato a Camilla Silvestri  (1998) della TrieolutionTri arrivata  prima, seguita da Claudia Fulceri (1980) del DLF Livorno e sul terzo gradino Margherita Voliani (2005) della Nuoto Livorno Triathlon. I ringraziamenti vanno ai sostenitori dell’evento Inkospor e Latte maremma sempre presenti agli eventi più importanti della città Labronica.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.