Cerca nel quotidiano:


Una nuova guardia-ala per la Libertas

Giovedì 1 Febbraio 2018 — 18:10

Mediagallery

Colpo della Libertas Livorno: la società gialloblù si è assicurata le prestazioni della guardia-ala Vincent Okon, classe ’97, reduce dalle esperienze di Anagni, Ferentino, Cerignola, Orvieto, Viterbo e Scauri. Il suo innesto rappresenta l’ennesimo segnale da parte del sodalizio labronico, desideroso di giocare fino in fondo le proprie carte per raggiungere l’obiettivo salvezza. Okon è una guardia-ala completa, di grande atletismo, forte a rimbalzo. Arriva a Livorno in buonissime condizioni, dopo aver disputato, nella prima parte della stagione, con la maglia di Scauri (serie B, girone D), 13 partite. Un giocatore giovane ed affidabile. Salvo improbabili intoppi burocratici, Okon sarà regolarmente a disposizione di coach Gabriele Pardini già da sabato sera (ore 21), in occasione della partita del PalaBattisti di Verbania contro i locali del Paffoni Omegna, squadra prima in classifica.


4 commenti

 
  1. # Un altro!?

    Colpo?! Siete sicuri? Aldilà dell’ennesimo acquisto (sul cui numero abbiamo perso i conti insieme a quello degli “scappati”), ancora una volta qualcuno che toglie spazi ai ragazzi di casa nostra e poi i numeri: ultime quattro partite 2 n.e. 1 non convocato e una 6 minuti…con statistiche molto, molto discutibili. Boh!? Ma è questo il modo, dispendioso e privo di programmazione, di fare un campionato!?

  2. # milessimon

    mancano le cifre di questo ragazzo, anche se per me un coach era da prendere come serve l’aria ad uno che affoga.

  3. # Cugino di Jura

    Bene, ora siamo a 26 giocatori in un anno. Ma un altro allenatore no?

  4. # sucasuca

    che tristezza aver rovinato tutto il buono che era stato fatto mesi indietro solo per presunzione arroganza irriconoscenza rapporti interpersonali zero e mancanza di valore tecnico degli addetti ai lavori ,io consiglio un bel bagno di umilta’ a tutti quanti meditate gente meditate