Cerca nel quotidiano:


Oro a Lisbona per il “Karate Kid” Jacopo Citi

Tre sono stati i folgorini schierati nelle categorie giovanili WKF (World Karate Federation), degli under 12 e under 14, per la specialità del kumite “combattimento a contatto controllato”

Martedì 4 Dicembre 2018 — 14:59

Mediagallery

Terminata anche la trasferta transalpina per il settore giovanile della Asd Esercito – 187° Folgore di Livorno che, nel fine settimana del 1° e 2 dicembre, è giunto in Portogallo per concorrere alla competizione internazionale di karate denominata “Open di Lisbona”.
Circa 1000 gli atleti europei partecipanti, provenienti da Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Scozia, Spagna, Svezia e Svizzera, che si sono confrontati presso l’impianto sportivo di Lisbona.
Tre sono stati i folgorini schierati nelle categorie giovanili WKF (World Karate Federation), degli under 12 e under 14, per la specialità del kumite “combattimento a contatto controllato”.

Ottima la prestazione tecnica del piccolo fighter blu/azzurro, Jacopo Citi, che ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria di peso 35 Kg, aggiudicandosi la vittoria nei 4 match disputati.  Nicholas Simonetti raggiunge il 5° posto sfiorando la medaglia di bronzo nella categoria 30 Kg, dopo una lunga risalita nei ripescaggi. Nel femminile, buona la prova di Emma Frizzi che purtroppo si arresta al 3° incontro.

Riproduzione riservata ©