Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Pielle, coach Cardani si presenta: “Qui culla storica del basket italiano. Opportunità incredibile”

Giovedì 23 Giugno 2022 — 22:56

Il nuovo capo allenatore: "Questa è una piazza ambitissima, storica, una culla della pallacanestro italiana con Bologna, con Milano e con Varese, è un'opportunità incredibile, per un appassionato di basket e un addetto ai lavori come me poter combinare il mio lavoro con la passione che si respira intorno a questa squadra e intorno a questo ambiente"

Il nuovo allenatore, Marco Cardani, si è presentato al popolo biancoazzurro della Pielle all’interno della concessionaria Romei Auto nel pomeriggio di giovedì 23 giugno (clicca qui per rivedere la diretta FB della presentazione sulla pagina FB della Pielle Livorno). Tantissimi i presenti pronti ad accogliere il nuovo head coach, “È per me emozionante avere un’accoglienza del genere con tantissime persone presenti in un giorno lavorativo – ha esordito il nuovo capo allenatore piellino – Mi fa veramente piacere iniziare a vedere le persone che avrò il piacere di vedere sugli spalti e attorno al campo durante la stagione. E vorrei partire dal ringraziare voi. Ringrazio di cuore il presidente, il diesse il cda e tutti i soci per l’opportunità che mi stanno dando. Questa è una piazza ambitissima, storica, una culla della pallacanestro italiana con Bologna, con Milano e con Varese, è un’opportunità incredibile, per un appassionato di basket e un addetto ai lavori come me poter combinare il mio lavoro con la passione che si respira intorno a questa squadra e intorno a questo ambiente”.
“Nonostante che sia la prima volta che lavoro insieme con Dellanoce – ha continuato – c’è stata una grandissima intesa sulla squadra che vogliamo costruire. Sarà una stagione molto complicata con tante piazze che vogliono mantenere la categoria e ambire al salto e questo rende, chiaramente, anche più complicato il mercato. Non sarà dunque facile trovare giocatori, ma noi, dalla nostra parte, possiamo offrire è la possibilità di giocare davanti ad un pubblico incredibile, e nelle varie telefonate con i procuratori, questo del pubblico e dell’ambiente, è uno dei primi aspetti che viene citato, credetemi”.
Chi è Marco Classe 1989, nativo di Busto Arsizio, Marco Cardani si è fatto notare fin da giovanissimo, quando iniziò ad allenare nel settore giovanile della Junior Casale Monferrato e dell’Olimpia Milano.
Nel 2016/17 il passaggio alla Pallacanestro Bernareggio in Serie C, dove inizia la sua carriera da capo allenatore; sotto la sua gestione la compagine lombarda conquista subito la promozione in Serie B e nelle stagioni successive ottiene importanti risultati, tra cui la vittoria nella Supercoppa del Centenario LNP 2020 di Serie B e il raggiungimento della semifinale playoff, sempre nel 2020/2021.
La scorsa estate (2021) la chiamata dell’Orlandina Basket (A2), per un ulteriore salto di categoria e una sfida stimolante, ma conclusa anzitempo il 17 aprile dopo la sconfitta maturata contro Chieti.

Condividi:

Riproduzione riservata ©