Cerca nel quotidiano:


Pisa-Livorno 1-0, derby amarissimo per gli amaranto

La gara dell'Arena viene decisa da un gran gol di Lisi a metà secondo tempo, Luci e compagni non demeritano ma non sono mai pericolosi

Venerdì 6 Marzo 2020 — 19:55

Mediagallery

La sconfitta nel derby rischia di condannare definitivamente il Livorno alla retrocessione, considerando i 12 punti di ritardo dalla zona playout

di Simone Panizzi

Il primo derby della storia a porte chiuse non porta fortuna al Livorno. Gli amaranto escono sconfitti di misura dall’Arena Garibaldi: a decidere l’incontro è stato al 63′ un eurogol di Lisi, che ha prima saltato Del Prato e poi infilato sotto l’incrocio. Molti gli aspetti su cui recriminare per la Luci e compagni. La squadra ha a tratti dominato il gioco, senza però mai riuscire a impensierire il portiere avversario Gori, che a conti fatti non ha eseguito una sola parata che non possa definirsi di routine. Fa discutere anche la scelta di Breda di eseguire il primo cambio al minuto 77, con il Pisa sulle gambe e costretto già nella prima frazione a eseguirne due per gli infortuni di Soddimo e Masucci. Infine, qualche dubbio anche sull’arbitro Marinelli, che ha lasciato correre su un paio di contatti sospetti in area pisana, soprattutto su Marsura toccato da Pisano.
La partita nel primo tempo è stata poco spettacolare e molto fisica, con il gioco bloccato in mediana e rare occasioni (una per Gucher in avvio e una per Ferrari al tramonto delle frazione).
Molto più viva la ripresa che si apre con le palle gol per Marsura e Vido, che manca un comodo tocco sotto misura. Dopo il gol del Pisa al 63′, il Livorno prova a scuotersi con Marras e Luci ma le trame offensive rimbalzano spesso contro l’attenta difesa dei nerazzurri. A nulla vale l’assedio finale, al triplice fischio sono i padroni di casa a festeggiare sotto la curva vuota.

IL TABELLINO

PISA: Gori, Birindelli (85′ Ingrosso), Caracciolo, Benedetti, Pisano, Gucher, De Vitis, Lisi, Soddimo (25′ Pinato), Masucci (34′ Vido), Marconi. A disposizione: Perilli, Dekic, Pompetti, Moscardelli, Minesso, Meroni, Ingrosso, Fabbro, Edu Mengue. All. D’Angelo.
LIVORNO: Plizzari, Di Gennaro (85′ Simovic), Silvestre, Bogdan, Del Prato, Luci, Agazzi (77′ Awua), Porcino (80′ Seck), Marras, Ferrari, Marsura. A disposizione: Zima, Ricci, Braken, Rizzo, Murilo, Morelli, Rocca, Boben, Viviani. All. Breda.
Arbitro: Marinelli di Tivoli (assistenti Capaldo e Affatato, quarto uomo Maggioni)
Reti: 63′ Lisi
Note: ammonito Caracciolo (P), Marras (L), Bogdan (L), Simovic (L); calci d’angolo 0-1; recupero 3’+4′.

di Simone Panizzi

Plizzari 6: il gol subito è una perla di Lisi, quella sassata era molto difficile da togliere di porta.
Di Gennaro 6: ne prende tante, soprattutto di testa. Dalla sua parte il Pisa non passa (85′ Simovic sv: pochi minuti ma tanta confusione).
Silvestre 6,5: baluardo difensivo, perde pochissimi duelli con gli avversari. Peccato sia arrivato solo a gennaio.
Bogdan 5,5: diverse chiusure difettose e qualche rinvio centrale di troppo. Insicuro.
Del Prato 5: sbaglia su Lisi, mandandolo al tiro anziché verso il fondo. Errore grave che macchia una prova volenterosa.
Luci 5,5: ritmo troppo compassato per gran parte del derby, si scuote solo nel finale quando il tempo stringe.
Agazzi 5,5: soffre a tratti l’inferiorità numerica in mezzo, quando gli capita la palla buona calcia in curva (77′ Awua sv: sarebbe dovuto entrare prima).
Porcino 5,5: il Pisa dal suo lato non spinge mai e questo lo aiuta, lui attacca ma quando arriva al cross son dolori (80′ Seck sv).
Marras 6: nel primo tempo si nasconde, emarginandosi troppo sull’esterno. Molto più nel vivo del gioco nella ripresa ma non trova lampi giusti.
Ferrari 5,5: gioca meglio quando viene incontro alla palla che in area, dove non riesce mai a concludere in modo pericoloso.
Marsura 5,5: ha gamba, ma spesso si intestardisce in giocate solitarie che finiscono per disinnescare la manovra offensiva.
All. Breda 5: legge male la partita, perché dopo aver chiuso bene il primo tempo il Livorno rientra in campo troppo timido. L’errore è aver aspettato l’ultimo quarto d’ora per fare i cambi.

 
Riproduzione riservata ©

32 commenti

 
  1. # Sandro65

    Tristezza per il momento che stiamo vivendo che si riverbera in ogni aspetto della nostra vita, sport compreso. Speriamo in un buon risultato, forse non basterà per salvarsi, ma almeno un piccolo sorriso ce lo può concedere.

    1. # E basta

      Ma via!!! Sembra di essere in guerra… ci vuole equilibrio e senso della misura

    2. # ElMoroSchietto

      Rilassati “Sandro65”. Forse i cugi ci rifanno un regalo come all’andata.

      1. # betbet dreamer

        Ma riponiamoci! Basta!una squadra così malmessa erano decenni che non l’avevamo…..

  2. # Mimmo

    Awa e Agazzi a centrocampo per sperare ancora!!!!!!!!!,contro il Frosinone hanno fatto la Differenza come dovranno fare domani all’Arena,basta regalare punti e partite,la speranza e’ l’ultima a morire!!!

    1. # Hack

      Sandro65 mi sembra esagerata la tua depressione, non siamo mica sotto bombardamento? Un attimino di calma e senso di responsabilita’
      Se hai bisogno di vince un derby per ridere un po’..

  3. # Milo

    Awa,Agazzi e Seck TITOLARI senza discussioni, senza se e senza ma,senno’ non si chiamerebbe mercato di riparazione visti i punti fatti da Agosto a Gennaio con gli altri cosiddetti Titolari!!!!,solo cosi’ possiamo ancora sperare.

  4. # Albe62

    Ma un’alternativa a Porcino non c’è?

    1. # Per ridere un po'

      Ovoli, pinaroli,chiodini,pioppini,finferli….

  5. # prottigor

    Mi chiedo se non sia il caso di fare riposare il nostro capitano Luci, spremuto e stanco e fare giocare forze fresche??? . Vedi Aqua giocatore molto brillante.La settimana scorsa ha fornito una bella prestazione. Comunque a prescindere chi gioca .Sempre forza Livorno.

  6. # Ugo

    Awa sembra destinato alla panchina perché ha avuto i crampi a fine partita? Mica è una lesione muscolare!!!!! Breda accidenti guardiamo di non essere autolesionisti!!! Così limiti anche Agazzi!!! Se poi ha problemi (a 15′ dalla fine…?) almeno gioca 75′. E magari non serve il cambio!!!!! Breda dai non fare stupidaggini!!!

  7. # Quelli della Gradinata

    Ormai siamo in Serie C, derby a parte, avrei fatto giocare i nostri Ragazzi delle giovanili…

  8. # Red

    Ancora Porcino bastaaa
    Awua e Seck hanno dimostrato voglia e carattere cerchiamo di cambiare e proviamo a crederci.
    Breda sveglia !!!

  9. # Esiste Solo il livorno

    Fora ragazzi diamoci dentro. Solo livorno

  10. # #torna grande Livorno

    Il meglio delle ultime due partite Awa , in panchina speriamo bene…..

  11. # MA...VIA.....

    AWUA DEVE GIOCARE DAL PRIMO MINUTO…

  12. # Boh!

    Complimenti per non aver messo Awua l’unica nota positiva di quest’anno…

    1. # diego

      ogni volta che si perde e’ sempre colpa di qualcuno….diciamoci la verita’, la squadra non sta andando bene, punto!

  13. # Red

    Ma invece di prendere appunti facesse due cambi no
    Caro Breda vai via

  14. # Pisanovero

    Come vi abbiamo suonati cuginetti.

    1. # Peppa

      Ma venite anche voi con noi in c.

  15. # Faina

    Questa partita purtroppo l’ha persa Breda.

  16. # antonio

    questa partita l’ha persa breda awa e seek andavano messi prima inoltre il 3° cambio, ma quello chi l’ha acquistato ma qualcuno si rende conto di come gioca ? pazzesco mettere in campo un tizio così

  17. # giancarlo

    questa partita l’ha persa Breda ?? questa ? ……….le altre chi ?

  18. # giancarlo

    Red ….mi piacerebbe leggere cosa scrive ogni partita su quei foglietti …………vorrà scrivere un autobiografia sulla sua vita sportiva ??

  19. # Enrico

    Pienamente d’accordo Antonio non puoi aspettare 10 minuti dalla fine per fare i cambi, non devi pareggiare devi cercare di vincere a tutti costi. Oltre a non saper leggere la partita non sa leggere nemmeno la classifica.

  20. # andrea

    Ma sei sicuro che anche loro vengono in C?…e poi che cosa me ne frega…..bisogna guardare noi…no sta a pensare al Pisa…..che secondo me si salva anche

  21. # marcolivorno

    aveva ragione Diamanti quando lo scorso anno parlo’ di miracolo andando a montenero e il sig BREDA COSA HA FATTO ? lo ha mandato via di comune accordo con la societa’ per raccattare giovatori rotti schappe e compagnia bella.SE NON RIFONDIAMO LA SOCIETA’ qualsiasi considerazione e tempo perso

  22. # Sandro65

    Carissimi Hack ed El Moro, sportivamente parlando il sorriso non è arrivato. Per il resto c’è poco da stare allegri, visto quello che sta succedendo intorno a noi. Spero solo che tutto questo passi alla svelta. Non è un’epidemia stile Ebola, per carità, ma anche una sottovalutazione del problema può costare caro. Ciao ragazzi, buona domenica.

  23. # floyd

    Empoli e Pisa stanno facendo bene, spero che almeno loro tengano alto il blasone della Toscana.

  24. # Giovanni rokke

    Unica striminzita gioia di questo derby, ai pisani gli è toccato vederla in tv, invece che godere allo stadio.
    Poi ci sarebbe stato un rigore per noi, ma loro se non li rubano i derby non li vincono.
    P s. L’esonero di Breda è stato, l’ennesimo errore di questa orribile stagione, visto che è stato lui a costruire questo scempio doveva essere lui a bere l’amaro calice fino in fondo, invece di stare sul divano nel fine settimana.
    Auguro ai tifosi pisani, tanti anni di serenità calcistica come i nostri…

  25. # VOLTONE

    Breda e c’hai arrangiato, ma gli ultras non gli dicono nulla ? così è troppo facile. SEMPRE FORZA LIVORNO