Cerca nel quotidiano:


Playoff. La Libertas regge due quarti, poi affonda a Cividale (75-51)

Libertas progressivamente è uscita dalla partita, sovrastata fisicamente e anche nelle energie ben presto ridotte al lumicino dalle rotazioni ridotte all’osso

Domenica 15 Maggio 2022 — 01:59

Mediagallery

Venti minuti di buonissima pallacanestro nella quale la Libertas ha tenuto testa alla corazzata Gesteco Cividale del Friuli. Poi i padroni di casa, superati gli impacci offensivi, hanno piazzato l’allungo decisivo nel terzo quarto chiuso 23-11 e che li ha portati al terzo intervallo sul +17: 60-43. Peccato perché la squadra di Andreazza si era calata alla perfezione nel clima da playoff: difesa ruvida che aveva costretto Cividale a sparare a salve dalla distanza per lunghi minuti e buone scelte in attacco anche se talvolta frustrate da errori banali su tiri aperti.
Così Cividale è rimasta a galla anche grazie alla serata di gala di Battistini che ha confezionato una doppia doppia da leccarsi i baffi: 18 punti e 20 rimbalzi. La Libertas progressivamente è uscita dalla partita, sovrastata fisicamente e anche nelle energie ben presto ridotte al lumicino dalle rotazioni ridotte all’osso.
L’ultimo quarto è stato buono per le statistiche e Andreazza nel finale ha gettato nella mischia anche i giovani per far rifiatare i big i quali lunedì sera (16 maggio) alle 20,30 dovranno scendere di nuovo in campo al PalaGesteco per gara-2, altra partita che si annuncia durissima, come da pronostico.

Il tabellino

Gesteco Cividale – Maurelli Group Libertas Livorno 75-51
Parziali: 15-16, 22-16, 23-11, 15-8

Gesteco Cividale: Leonardo Battistini 18 (5/11, 1/4), Gabriele Miani 13 (5/6, 1/1), Aristide Mouaha 13 (6/11, 0/1), Alessandro Paesano 10 (3/4, 1/2), Alessandro Cassese 8 (2/3, 1/2), Adrian Chiera 6 (0/5, 2/5), Gian paolo Almansi 3 (0/1, 1/2), Eugenio Rota 2 (0/2, 0/4), Daniel Ohenhen 2 (1/1, 0/0), Luigi Cautiero 0 (0/0, 0/0), Matteo Frassineti 0 (0/0, 0/0), Enrico Micalich 0 (0/0, 0/0).
Tiri liberi: 10 / 14 – Rimbalzi: 39 9 + 30 (Leonardo Battistini 20) – Assist: 20 (Eugenio Rota 8)

Maurelli Group Libertas LivornoIvan Morgillo 10 (3/8, 0/2), Andrea Casella 10 (4/6, 0/4), Antonello Ricci 10 (2/7, 2/5), Costantino Bechi 8 (1/8, 2/4), Francesco Forti 6 (0/0, 2/5), Luca Toniato 4 (2/7, 0/3), Gregor Kuuba 3 (0/1, 0/0), Ivan Onojaife 0 (0/0, 0/0), Pietro Ugolini 0 (0/0, 0/2), Gianni Mancini 0 (0/0, 0/0), Matteo Geromin 0 (0/1, 0/1).
Tiri liberi: 9 / 16 – Rimbalzi: 36 16 + 20 (Ivan Morgillo 8) – Assist: 7 (Francesco Forti 3)

Riproduzione riservata ©