Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Quattro medaglie ai Campionati Italiani Juniores per l’Atletica Livorno

Lunedì 11 Luglio 2022 — 16:25

Mori, Traina, Boninti e Garofoli tornano a casa con una medaglia ai tricolori U20 di Rieti (foto GRANA/FIDAL)

L'ultimo campionato italiano della stagione si chiude con un titolo italiano, due medaglie d’argento e una di bronzo. La prossima importante rassegna per i nostri atleti saranno i Campionati del Mondo U20

di Chiara Montesano

Foto Grana/FIDAL

Un titolo italiano, due medaglie d’argento e una di bronzo, questo il bottino dell’Atletica Livorno ai Campionati Italiani Juniores.

Rachele Mori non delude neanche questa volta e vince l’ennesimo titolo italiano nel lancio del martello grazie ad un lancio da 65.09m, 10m in più rispetto alla seconda classificata. Conferma così anche lo standard per partecipare ai Campionati del Mondo U20 che si svolgeranno a Cali, in Colombia, ad inizio agosto.

Secondo posto per Giada Traina nei 10.000m di marcia e per Tommaso Boninti nei 400m. Giada Traina in un colpo solo vince la medaglia d’argento, sigla il nuovo PB e stabilisce il nuovo record toscano con un tempo di 46:51.44. Tommaso Boninti invece si prende una rivincita dopo una stagione problematica dovuta a dei problemi fisici che gli hanno impedito di rendere al meglio; si prende il secondo posto sul podio nei 400m e sigla anche lui il nuovo primato personale chiudendo in 47.45.

Non si lascia sfuggire il nuovo personale neanche Federico Garofoli che grazie al suo nuovo crono di 52.69 conquista la medaglia di bronzo nei 400hs.

Condividi:

Riproduzione riservata ©