Cerca nel quotidiano:


Rally, Galleni e Ambrogi scaldano i motori per l’inizio di stagione

Il Rally di Sanremo sarà la gara d’inizio stagione per l’equipaggio livornese della Gsg Motorsport composto da Giovanni Galleni e Luca Ambrogi che saranno al via della prestigiosa gara del ponente ligure. La gara prenderà il via sabato 9 aprile alle 11.15 dalla famosa cittadina ligure per concludersi alle 19.40.

Venerdì 8 Aprile 2022 — 17:25

Mediagallery

Il Rally di Sanremo sarà la gara d’inizio stagione per l’equipaggio livornese della Gsg Motorsport composto da Giovanni Galleni e Luca Ambrogi che saranno al via della prestigiosa gara del ponente ligure. La gara prenderà il via sabato 9 aprile alle 11.15 dalla famosa cittadina ligure per concludersi alle 19.40.
Circa 200 i chilometri che vedranno sfidarsi i piloti con un doppio passaggio sul Teglia, sul Colle Langan e sulla prova di Bajardo. Cambio di team per l’equipaggio livornese che sarà al via al volante di una Skoda Fabia Evo II R5 della HK Racing accreditata di circa 300 cavalli con la quale percorreranno le mitiche prove speciali che hanno fatto la storia del Campionato Mondiale Rally.
“Torno a Sanremo dopo trent’anni e sono felice di partecipare a questa splendida gara. Ho ancora il record imbattuto sulla prova speciale di Santa Luce, registrato nel 1992 con la Delta e mi spiace che non si faccia più. Le prove speciali sono molto belle e selettive e Luca ed io faremo di tutto per aggiudicarci un ottimo risultato – spiega Giovanni a poche ore dal via – Dovevamo partecipare con la Polo del HK per testarla in vista dei prossimi appuntamenti ma, purtroppo, non era pronta ed abbiamo dovuto sostituirla con la loro Skoda”.
I portacolori dell’ACI Livorno proseguiranno la loro stagione con il Rally dell’Elba, in programma tra due settimane e con il Rally del Salento a fine maggio a caccia di importanti punti per confermare il titolo italiano vinto nella passata stagione. A Sanremo Giovanni Galleni e Luca Ambrogi dovranno vedersela con Ivan Ferrarotti e Andrea Spataro anche loro su Skoda Fabia.

Riproduzione riservata ©