Cerca nel quotidiano:


Rally, il 2021 di Volpi parte dalle Colline Metallifere

E’ pronto a prendere il volo nella stagione 2021, Andrea Volpi. Il pilota elbano di Portoferraio questo fine settimana sarà infatti al via del 6° Rally delle Colline Metallifere e Valdicornia, a Piombino

Lunedì 29 Marzo 2021 — 08:49

Mediagallery

Il Rally delle Colline Metallifere sarà strutturato su sei prove speciali, due distinte da ripetere tre volte, da disputarsi nell’intera giornata di sabato 3 aprile, vigilia di Pasqua

E’ pronto a prendere il volo nella stagione 2021, Andrea Volpi. Il pilota elbano di Portoferraio questo fine settimana sarà infatti al via del 6° Rally delle Colline Metallifere e Valdicornia, a Piombino. Riparte dalla Skoda Fabia R5 della Top Rally, compagna di molte avventure importanti nel 2020, e dalla certezza anche di Michele Maffoni al suo fianco, Andrea Volpi, in quella che sarà la sua terza partecipazione alla gara. Un rally nel quale ha due risultati da top ten ed un ritiro, quello dell’ultima edizione disputata, il 2019, finita con un ritiro volontario perché condizionata da un ritardo accumulato in avvio, quando sul campo avrebbe conquistato la seconda piazza assoluta
C’è dunque voglia di riscatto, per il portacolori della Scuderia Pro Racing, ma anche necessità di riprendere in mano gli equilibri alla guida della Fabia, utile training per affrontare uno degli appuntamenti clou della sua stagione, il Rallye Elba del 15-17 aprile, prima prova del Campionato Italiano CIWRC, gara “di casa” dove, come tutti i piloti elbani, è atteso ad una prestazione di forza.
“L’appuntamento di Piombino lo ritengo utile sotto molti punti di vista – commenta Andrea Volpi – Intanto il fatto che si corra su strade di alto livello tecnico, che sono sempre esperienze da immagazzinare, poi l’organizzazione sempre all’altezza e non ultimo il fatto che cada prima della gara “moderna” all’Elba è dunque un utile allenamento per non arrivare nelle strade amiche con ancora addosso la ruggine dell’inverno. Quest’anno credo che sarà una gara ancora più di alto livello perché vi saranno al via diversi “nomi”, a maggior ragione sarà bello duellare e più che mai sarà la preparazione ideale per il Rally nella mia isola due settimane dopo”. Il Rally delle Colline Metallifere sarà strutturato su sei prove speciali, due distinte da ripetere tre volte, da disputarsi nell’intera giornata di sabato 3 aprile, vigilia di Pasqua.

Riproduzione riservata ©