Cerca nel quotidiano:


Rugby, gli Etruschi scaldano i motori per la 25esima stagione

I tecnici della squadra senior sono Alberto Mazzoni e Massimiliano Buonaccorsi

lunedì 26 Agosto 2019 18:23

Mediagallery

Sta per scattare la stagione numero 25 degli Etruschi Livorno, la società rugbistica nata nel 1995, seconda, a livello cittadino (almeno tra i club tutt’ora attivi nel panorama ovale) per anzianità. Due decenni e mezzo di placcaggi e mischie: un periodo lungo, nel quale non sono mancate forti emozioni, con un alternarsi di momenti esaltanti e momenti meno facili. Al di là dei successi colti sul rettangolo verde, al di là del lancio di giocatori che hanno poi ‘spiccato il volo’, diventando apprezzati professionisti (su tutti il talentuoso nazionale giovanile Federico Mori, il trequarti centro classe 2000 passato questa estate dall’Accademia Nazionale FIR ai campioni d’Italia del Calvisano), una delle mete più belle conquistate dal sodalizio verde-amaranto rappresenta l’allestimento di un proprio riconoscibile quartier generale: dal 2011 gli Etruschi hanno con l’impianto “Tamberi” di via Russo un legame speciale, non solo per allenamenti e partite.
Il “Tamberi”, situato in località Picchianti/Cigna, in una zona della città che non offre per il resto grandi spazi sportivi per i residenti, è diventato ben presto – anche per la presenza di una funzionale club house e di una segreteria – un prezioso punto di riferimento per centinaia di appassionati. Gli Etruschi, dal 2015, hanno stretto con i cugini dei Lions Amaranto un proficuo rapporto di collaborazione ed hanno allestito, in sinergia, la franchigia del Granducato, attiva – e capace di cogliere ottimi risultati – nelle categorie under 18 e under 16. Anche per le altre categorie giovanili (e ovviamente per la prima squadra), gli Etruschi, sempre targati Fulgida, vogliono, anche nella loro venticinquesima stagione, ritagliarsi importanti soddisfazioni. Gli under 6 saranno guidati dagli allenatori-educatori Silvia Nocelli, Paolo Ferro e Alessandra Ghiozzi, gli under 8 da Davide La Rosa, Alessandro Sarcina e Maurizio Biasin, gli under 10 da Stefano Biagi e Mario Pracchia. Gli under 12 saranno guidati da Luigi De  Carlini e parzialmente anche da Sergio Cortesi, gli under 14 da Carlo Ghiozzi e Valerio Bartoli. I tecnici della squadra senior sono Alberto Mazzoni (nella foto principale) e Massimiliano Buonaccorsi (in quella sotto alla principale).
Il tecnico federale Cortesi ed il professore di educazione motoria Biagi seguiranno anche la parte motoria e tecnica di tutte le categorie minirugby. Mercoledì 4 settembre primo allenamento dei seniores. Venerdì 13 e lunedì 16 il via alla preparazione delle squadre giovanili. Corsi gratuiti per i nati nel 2014 e 2015 (gli under 6) e per gli atleti alla loro prima iscrizione nati dal 2006 (ultimo anno under 14) al 2013 (primo anno under 8).

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.