Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Rugby. Il livornese Lucchesi nella storia: è “player of the match” in Italia-Australia (28-27)

Domenica 13 Novembre 2022 — 10:41

Nel tripudio tricolore dello stadio Franchi in cui l'Italrugby batte per la prima volta nella storia i Wallabies australiani per 28 a 27 il livornese Gianmarco Lucchesi, cresciuto nei Lions Amaranto e attuale tallonatore della Benetton Treviso, conquista il premio di Player of the match

L’Italrugby entra nella storia. All’Artemio Franchi di Firenze gli azzurri battono, in un match che entrerà di diritto tra le partite da ricordare per sempre, i Wallabies australiani per 28 a 27. In questo tripudio tricolore spicca l’amaranto su cui viene scritto a fuoco il nome di un livornese doc: Gianmarco Lucchesi, il giovane talento, tallonatore della Benetton Treviso, cresciuto all’Ombra dei Quattro Mori e che, grazie alla sua prestazione di spessore, ha guadagnato a fine degli 80 minuti di gioco il titolo di “Player of the match”. Una soddisfazione nella soddisfazione: una gioia doppia quella del livornese cresciuto nei Lions Amaranto Livorno, con cui ha mosso i primi passi della sua eccezionale carriera. Lucchesi, con 16 caps, è già il quinto livornese con più presenze nella storia della nazionale maggiore: davanti a lui solo Marzio Innocenti (42 caps, dei quali 20 da capitano), Fabrizio Gaetaniello (39 gettoni, dei quali 11 da capitano), Andrea De Rossi (34 caps; 5 da capitano) e Fabio Gaetaniello (30 presenze)

Questo il tabellino dello storico match

Italia-Australia 28-27 (p.t. 17-8)

Marcatori: PT 1’ cp Allan (3-0); 5’ cp Lalosio (3-3); 18’ m. Bruno, t. Allan (10-3); 25’ m. Capuozzo, t. Allan (17-3); 31’ m. Wright, nt (17-8). ST 43’ m. McReight, t. Lalosio (17-15); 52’ cp Allan; 64’ m. Capuozzo, nt (25-15); 67’ m. Robertson, t. Lalosio (25-22); 74’ cp Padovani (28-22); 80’ m. Neville, nt (28-27)

Italia: Capuozzo; Bruno, Brex, Morisi (46’ Menoncello), Ioane; Allan (69’ Padovani), Varney; Cannone L., Lamaro (cap), Negri (57’ Halafihi – 69’ Sisi); Ruzza, Cannone N.; Ferrari (46’ Ceccarelli), Lucchesi (57’ Nicotera), Fischetti (57’ Nemer). n.e. Garbisi A.

All. Crowley 

Australia: Campbell (66’ Petaia); Nawaqanitawase, Ikitau, Paisami, Wright; Lolesio (75’ Donaldson), Gordon (54’ McDermott); Samu (66’ Gleeson), McReight, Hanigan; Skelton (57’ Neville), Swain; Ala’alatoa (cap – 60’ Tupou), Fainga’a (54’ Lonergan), Gibbon (60’ Robertson)

All. Rennie

Arbitro: Pickerill (NZRU)

Calciatori: Allan (ITA) 4/8; Lalosio (AUS) 3/4; Padovani (ITA) 1/2; Petaia (AUS) 0/1

Cartellini: 15’ giallo a Gordon (AUS)

Note: PT 17-8. Terreno di gioco in ottime condizioni, spettatori 20.321.

Player of the Match: Lucchesi (ITA)

Condividi:

Riproduzione riservata ©