Cerca nel quotidiano:


San Ranieri e Quattro Mori, il Torretta Volley trionfa tra Pisa e Livorno

Lunedì 21 Maggio 2018 — 12:01

Mediagallery

Sabato scorso si è svolta l’ultima partita valida per la vittoria della coppa San Ranieri di under 14 femminile. Il Torretta Volley Livorno vince per 3-1 contro il Dream volley Pisa 25-11 25-15 22-25 25-8. Le atlete livornesi son state molto determinate e ordinate nel gioco, il terzo set hanno subito il ritorno delle avversarie, poi regolate nel quarto in modo agevole. Si conclude così un’annata partita con diverse difficoltà per l’eterogeneità del gruppo, che poi pian piano si è formata una squadra solida che nelle ultime 16 partite tra coppa e fase a gironi ha perso un solo incontro. Ottimo il lavoro del coach Doriano Fischetto, confermato dalla Società anche per il prossimo anno, dove seguirà esclusivamente il settore maschile.

Il Torretta, che fino ad oggi era ritenuta tra le migliori società del settore giovanile maschile, ha ottenuto così un ottimo risultato anche con le atlete e questo potrebbe essere di buon auspicio per il futuro, considerando anche gli ottimi risultati di quest’anno conseguiti dalle atlete più giovani dell’under 13 e 12.

Questa il roster delle atlete a disposizione dell’allenatore: 22 Bascelli Cinzia, 6 Bernini Elena, 14 Costantini Sofia, 1 Fabbrizi Eva, 13 Figliè Martina, 21 Mantovani Creta, 40 Pagani Azzurra, 8 Renatti Ginevra, 10 Sarais Marta, 50 Sonna nguimnang Merveille Luth, 3 Verrucci Martina, 17 Verrucci Nina; 1 allenatore Doriano Fischetto, 2 allenatore Franco Fabbri, dirig.accompagn. Bascelli Carlo.

La squadra under 16 maschile MV Tomei (squadra formata da un accordo tra il Torretta ed il Tomei dove gli atleti sono tutti del Torretta Volley e l’allenatore è della società del Tomei) si aggiudica la “Coppa 4 Mori” vincendo per 3-0 (25-19 ; 25-19 ; 25-18) la finale giocata a Pontedera contro la squadra della Folgore San Miniato.
Questo è l’epilogo meritato di una stagione densa di sacrificio e impegno, nella quale la squadra, sotto la preziosa supervisione del tecnico Daniele Orsini, ha saputo migliorarsi in tutti i fondamentali e ha consolidato il gioco e lo spirito di squadra che da sempre contraddistingue questo gruppo di giovani atleti. Se questi sono i risultati della collaborazione tra le due società per la creazione di questo gruppo – che lo ricordiamo si affacciava per la prima volta nel campionato Under 16 – crediamo che il lavoro fatto in questa stagione non debba andare disperso ma vada capitalizzato, provando a ripetere, anche in futuro, esperienze belle come questa.
Questi gli atleti scesi in campo: Alessio Caccia, Edoardo Ghiomelli, Samuele Del Mastio, Simone Villarosa, Matteo Gianassi, Michele Tosi, Matteo Ribecai (K), Stefano Benvenuti, Tommaso Antonini, Leonardo Marzana, Jacopo Olmi, Matteo Canessa.

Riproduzione riservata ©