Cerca nel quotidiano:


Scacchi. Il torneo “Estate Livornese” va al russo Efimov. Gabbani è la miglior scacchista

Ottima prestazione del piccolissimo livornese Ettore Sassi, solo 8 anni, che conquista 4 vittorie su 6 partite

lunedì 29 Luglio 2019 17:09

Mediagallery

Grande successo della prima edizione del torneo di scacchi Rapid “Estate livornese”, che si è svolto domenica 28 luglio all’interno dei locali dell’associazione di danza Lady Monica.
Ben 63 scacchisti provenienti da tutta Italia hanno combattuto fino all’ultimo pezzo per aggiudicarsi l’ambito trofeo, valido per il Grand Prix della Toscana della FSI (Federazione scacchistica italiana).
Si è giocato con la spettacolare formula rapid: 9 partite con 12 minuti più 3 secondi a mossa per giocatore,
Nel torneo principale volata a due del grande maestro russo Igor Efimov e del maestro internazionale Simone de Filomeno (miglior giocatore toscano del momento) che vincono 8 partite su 9 e pareggiano l’incontro fra loro. Decide lo spareggio tecnico che dà la vittoria al russo. Terza piazza per il sempreverde maestro Fide pisano Claudio Evangelisti con 6 punti e mezzo, che regola per spareggio tecnico tre giovanissimi maestri toscani.
La giovanissima Sara Gabbani si aggiudica il premio speciale per la migliore scacchista.
Molto folta la partecipazione dei giocatore dell’Asd Livorno Scacchi con 12 partecipanti e Riccardo Franceschi 13° e del circolo G. Greco di Cecina con 11 partecipanti e Ymer sesto assoluto.
Nel torneo under 18 vince il grossetano Bartoletti con 5 punti su 6. Al terzo posto il cecinese Orselli e al quarto ottima prestazione del piccolissimo livornese Ettore Sassi, solo 8 anni, che conquista 4 vittorie su 6 partite. Hanno arbitrato gli internazionali Bartolini e Bellatalla.
Durante la cerimonia di premiazione è stato ricordato Carlo Falciani, compianto presidente dell’Asd Livorno Scacchi scomparso quattro mesi fa.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.