Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Stadio, prove di carico superate: è agibile

Mercoledì 27 Luglio 2016 — 16:39

Il sindaco: "Siamo stati rigorosissimi, abbiamo fatto le prove con un carico di 750 kg per metro quadro, nonostante le norme impongano di effettuarle con 500 kg per mq"

Lo stadio Armando Picchi ha brillantemente superato le prove di carico imposte dalla Commissione provinciale di vigilanza per decretarne l’agibilità in vista della prossima stagione calcistica.

Ad annunciarlo è il primo cittadino Filippo Nogarin che spiega: “Non avevamo dubbi e i numeri ci hanno dato ragione. Siamo stati rigorosissimi: abbiamo fatto le prove con un carico di 750 kg per metro quadro, nonostante le norme impongano di effettuarle con 500 kg per metro quadro.
Tutti i settori della struttura – compresa la curva sud che è quella che presenta maggiori criticità – hanno risposto positivamente alle sollecitazioni, esattamente come avevamo già previsto dopo gli esami effettuati in laboratorio sulla qualità del cemento”.
“Non ci nascondiamo – conclude il primo cittadino –  questo stadio non potrà certo stare in piedi altri 30 anni, ma tutte le rilevazioni e i sopralluoghi hanno stabilito che si tratta di un impianto solido e sicuro. Idoneo sia per la Lega Pro che, eventualmente, per la serie B.

Condividi:

Riproduzione riservata ©