Cerca nel quotidiano:


Subito vincenti i piloti del Moto Club Torre della Meloria al rientro dalle vacanze estive

mercoledì 12 settembre 2018 09:04

Mediagallery

Finite, o quasi, le vacanze estive, si torna a parlare di gare, di campionati, di punti e di titoli, insomma … di moto!
Weekend intenso per i piloti dello squadrone Torre della Meloria che erano impegnati su due fronti per difendere e possibilmente migliorare le rispettive posizioni.
Partiamo dalla gara tricolore che si è svolta in terra Toscana, a Santa Rita di Cinigiano, nel grossetano, dove i ragazzi hanno ottenuto pregevoli risultati soprattutto grazie ai due podi di Andreoni e Lorenzoni.
Francesco Andreoni (Moto Club Torre della Meloria – Yamaha) in classe Rider MX2 ha portato a termine la sua bella gara con un secondo e un quarto posto nella sua classe, fruttando un secondo posto assoluto e il 6° in campionato.
L’esperto Simone Lorenzoni (Moto Club Torre della Meloria – Honda Emmemotori) in classe Rider MX1 ha realizzato un 2° e 3° posto finendo terzo di giornata e 13° in campionato con una sola prova disputata.
Tommaso Guarnieri (Moto Club Torre della Meloria – Ktm Ferrando Motor) sfiora il podio con il quarto posto assoluti in classe Expert MX2 in virtù di un 4° e 6° posto, grazie al quale si trova ora 6° in campionato.
Seguono le generose ma meritatissime posizioni di Iacopo Mannucci (Moto Club Torre della Meloria – Honda Emmemotori) 13° in classe Rider MX2 e 14° in campionato, il 18° di Fabio Mugnai (Moto Club Torre della Meloria – Ktm Ferrando Motor) in classe Expert MX2 e 28° posto di Niccolò Cerone (Moto Club Torre della Meloria – Honda Emmemotori) in classe Expert MX2 e 22° in campionato.
Nutrita la pattuglia che ha affrontato a Castiglion Fiorentino la sesta prova del Campionato Toscano di Enduro, gara che si è corsa sui soliti 50 km di percorso e due PS, una prova in linea da 5 e un fettucciato da 4 chilometri.
Cinque i podi conquistati tra cui due bellissime vittorie. Lorenzo Cucini (Moto Club Torre della Meloria – Beta) ha di nuovo centrato la vittoria in classe TE guadagnando ancora qualche punto sugli inseguitori in graduatoria dove si trova davanti a tutti.
Trionfatore, come detto, anche Filippo Colarusso (Moto Club Torre della Meloria – Beta) tra i Nazionali della piccola classe 50 “ZU”, ottenendo anche il pregevole secondo posto assoluto e di classe nel MiniEnduro MEA.

Elevata prestazione anche per Fabio Pampaloni (Moto Club Torre della Meloria – Beta), secondo in classe TCU e 7° assoluto in una gara non facile. Per il forte pilota Beta tutto è rimandato alla prossima e ultima prova stagionale nel pistoiese, dove sarà importante non sbagliare a favore del titolo che sarà assegnato.
Ancora un podio grazie a Riccardo Pizzetti (Moto Club Torre della Meloria – Ktm Ferrando Motor) che nel MiniEnduro classe MED ha ottenuto un bellissimo terzo posto.
La bellissima carrellata di buoni risultati continua con gli altri alfieri del Moto Club Torre della Meloria: Andrea Marco Serafini (Moto Club Torre della Meloria – Beta) quinto tra i Nazionali classe SC, Davide Pitzoi (Moto Club Torre della Meloria – Honda Emmemotori) 5° nel MiniEnduro classe MEA (6° assoluto), Diego Pitzoi (Moto Club Torre della Meloria – Ktm Ferrando Motor) 5° nel MiniEnduro classe MEC, Paolo Ghezzani (Moto Club Torre della Meloria – Honda Emmemotori) sesto tra i Nazionali classe MD,  Riccardo Londi (Moto Club Torre della Meloria – Honda Emmemotori) 6° tra gli UltraTerritoriali classe UTD e infine il buon quarto posto ottenuto in classifica a Squadre con Cucini, Pampaloni, Serafini e Paoli, quest’ultimo sfortunato in questa gara rientrando con uno zero.

Il commento del team manager Ivano Zanatta
Brillante rientro dalle vacanze estive per i nostri piloti i quali hanno alzato le braccia sul podio per ben sette volte in due gare diverse. Grande soddisfazione e per questo vorrei incoraggiarli a fare ancora meglio visto che siamo vicini alla conclusione di tutti i campionati.

Questa seconda parte della stagione è iniziata in modo superbo. Vincere non è mai facile, e farlo costantemente come alcuni dei nostri ragazzi è fantastico“.
 

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.