Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Volley, lo IES MVTomei sbanca il PalaKeynes al tie-break e stende Prato

Lunedì 10 Ottobre 2022 — 08:08

Dopo quindici anni Livorno torna nella pallavolo nazionale e saluta la prima della stagione con una vittoria palpitante in casa della Kabel Volley Prato

KABEL VOLLEY PRATO – MVTOMEI LIVORNO 2-3 

Kabel Volley Prato: Alpini M., Alpini l., Bruni, Coletti, Gioele Corti, Giona Corti, Civinini J., Civinini M., Conti, Pini, Catalano, Matteini, Bandinelli, Menchetti, Bocu. All. Novelli.

MVTomei Livorno: Gori, Croatti, Baracchino, Grassini, Riposati, Lupo, Langella, Morelli, Wiegand, Costa, Facchini, Puccinelli, Imbriolo, Golino. All. Piccinetti.

Arbitri: Nannini e Tavarini

Parziali: 25-21; 23-25; 24-26; 25-19; 12-15.

Prato – Una battaglia sportiva di cinque set per riprendersi la Serie B e cominciare con un successo il campionato. Dopo quindici anni Livorno torna nella pallavolo nazionale e saluta la prima della stagione con una vittoria palpitante in casa della Kabel Volley Prato.
Padroni di casa in campo con Corti e Catalano in diagonale, Bruni e Coletti al centro, Pini e Alpini in banda e Civinini libero. Coach Piccinetti schiera nel sestetto titolare Wiegand opposto a Croatti, Baracchino e Grassini al centro, Imbriolo e Lupo in banda, libero Langella.

Nel primo set lo IES MVTomei si porta avanti con Imbriolo al servizio (10-15), ma poi subisce il ritorno della squadra di casa che pareggia i conti e si invola sul 25-21. Al rientro in campo il match è assai equilibrato, con molti errori al servizio da una parte e dall’altra. Sul 23-22 in favore di Prato Piccinetti fa entrare in battuta Morelli che rileva Baracchino, l’alzatore fa il suo dovere e riesce a ribaltare il finale di set grazie al punteggio di 23-25.
Grande entusiasmo e grande tifo del pubblico livornese presente (una sessantina i sostenitori ospiti sugli spalti), Prato accusa e nonostante l’ingresso di Bandinelli non riesce a mettere un freno ai biancorossi che, seppur soffrendo, chiudono il parziale ai vantaggi grazie a due muri di squadra. Comincia con fatica la quarta frazione con la Kabel sempre avanti, i time-out di Piccinetti sull’11-7 prima e sul 19-12 poi non riescono a cambiare le cose: i lanieri si prendono il quarto set e aprono le porte al tie-break decisivo. Qui è il muro biancorosso a ergersi come assoluto protagonista (1-4), con le mani di Baracchino a trascinare i suoi in avanti, poi è il turno di Croatti piazzare una serie di servizi insidiosi (9-12). Prato però al cambio palla si riprende il pari con l’ace di Corti (12-12). È un finale vietato ai deboli di cuore, per fortuna non tremano le mani a Baracchino sul muro del 14-12 e sul pallone schiacciato a terra del definitivo 15-12 che vale la vittoria finale.
Sabato 15 ottobre lo IES MVTomei ospiterà l’Invicta Emini Solcaffè al Palabastia alle 18.15 per la prima gara casalinga della stagione.

Condividi:

Riproduzione riservata ©