Cerca nel quotidiano:


Detti, bronzo mondiale e record italiano!

Il nuotatore livornese Gabriele Detti, già doppio bronzo alle olimpiadi di Rio, ha conquistato, domenica 21 luglio, la medaglia di bronzo nei 400 stile libero ai Mondiali di nuoto di Gwangju, in Corea del Sud

domenica 21 Luglio 2019 13:28

Mediagallery

Il nuotatore livornese Gabriele Detti, già doppio bronzo alle olimpiadi di Rio e bronzo ai Mondiali di due anni fa a Budapest, ha conquistato, domenica 21 luglio, la medaglia di bronzo nei 400 stile libero ai Mondiali di nuoto di Gwangju, in Corea del Sud (clicca qui per rivedere la gara sul sito della Rai).
L’azzurro chiude così sul gradino più basso del podio la sua gara con il tempo di 3’43’’23, nuovo record italiano. A strappare la medaglia d’oro è stato il cinese Sun Yang con il tempo di 3’42’’44, la quarta per il discusso atleta asiatico. Seconda piazza per l’australiano Mack Horton in 3’43’’17.
Quinto l’altro azzurro in gara, Marco De Tullio, 19enne ed esordiente ai Mondiali, che ha nuotato in 3:45.99. L’atleta labronico a fine gara, alla Rai: “Per poco ho mancato l’argento, soli 5 centimetri e riprendevo Horton”.

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # Stefania Tota

    Complimenti!

  2. # Sandro65

    Detti non tradisce, una medaglia la porta sempre a casa. Frutto di lavoro e sacrificio ed alla sua età anche di rinunce. Un grande atleta ed un professionista esemplare. Bravissimo.

  3. # Samiro

    Tifo il Livorno (calcio) da una vita, ma sarà bene trovare la maniera per esaltare queste imprese dei nostri concittadini facendoli conoscere in primis ai bambini delle scuole elementari! Grande Gabriele sei un grande! Ps: non conosco personalmente il Detti

  4. # 0586

    Grande Gabriele tieni sempre alta la bandiera

  5. # Mutevole

    Grandissimo!

  6. # mind

    grande Gabri, orgoglio livornese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.