Cerca nel quotidiano:


Livorno, Laudicino presenta il nuovo piano marketing

Al Palazzo Maurizio Laudicino ha illustrato le strategie di marketing del Livorno per la stagione 2018-19. Importanti novità annunciate da Peiani sui diritti tv

mercoledì 11 luglio 2018 16:37

Mediagallery

di Filippo Ciapini

Dopo la presentazione di Cristiano Lucarelli in qualità di allenatore (clicca qui), l’11 luglio nella Sala Specchi dell’Hotel Palazzo sono state presentate le strategie di marketing del Livorno Calcio per la stagione 2018-19. Parole d’apertura affidate al dg amaranto, nonché padrone di casa Mirco Peiani: “Abbiamo creato un ottimo piano con moltissime offerte vantaggiose sia per piccoli che grandi imprenditori. Chiediamo a ciascuno di credere in noi”. Tecnicismi affidati al responsabile marketing Maurizio Laudicino che ha spiegato come a tutti i potenziali investitori verrà recapitata, sia in forma cartacea che in pdf, una brochure di circa 40 pagine contenente prezzi e modalità di sponsorizzazione. “Tutte le nostre iniziative – ha proseguito Laudicino riferendosi al lavoro svolto nella stagione 2017-18 – sono state accolte con entusiasmo. La squadra social sta continuando a produrre post che fanno il giro del mondo (vedi Cristiano Lucarelli, ndr) e i dati ottenuti dalla Livorno Card ci hanno mostrato come le aziende aderenti hanno avuto un incremento del 25% del proprio giro di affari”.
Tra le tante novità della nuova stagione il Livorno Calcio darà la possibilità agli imprenditori di brandizzare i due impianti sportivi di Stagno e Antignano, di ottenere il kit della mascotte “Triglia” e di usufruire dei led posti lungo la pista d’atletica dello stadio. “Vogliamo continuare con il binomio città/società – ha aggiunto il club manager Igor Protti – Dobbiamo migliorare l’immagine del Livorno e di Livorno, ci stiamo muovendo, stiamo cercando di creare una squadra che rispecchi la gente”.
Sul fronte eventi, invece, con la collaborazione di Iosonosocial e Pss Eventi verrà indetto il concorso Miss Livorno Calcio con la possibilità, per le partecipanti, di far parte del team delle Hostess: “Cambieranno i criteri di giudizio, non vogliamo incappare nello stereotipo della miss, alzeremo ulteriormente l’asticella” ha detto Dario Ghiselli della Pss Eventi. Non solo, sempre in collaborazione con Pss, saranno organizzati tornei di calcetto sotto il marchio Livorno Calcio. Il premio per i vincitori? La possibilità di fare un’amichevole con la prima squadra. La conferenza si è conclusa con un’altra importantissima novità sul fronte diritti tv con Peiani, recentemente tornato da una riunione in Lega, che ha spiegato il tutto: “Il Livorno si potrà vedere sulla piattaforma Perform ad un prezzo vantaggioso di circa 10€, prezzo che comprenderà anche altri campionati come la Bundesliga. Sicuramente una partita a giornata verrà trasmessa in chiaro, ma ancora non sappiamo se sulla Rai o su Mediaset ed infine, per gli abbonati Sky, verrà creato un pacchetto Serie B ad hoc”.

Capitolo Abbonamenti: il dg Peiani ha spiegato che non si è mai vista negli ultimi dieci anni un’affluenza cosi alta nel primo giorno di campagna (clicca qui – i prezzi) vista anche la possibilità di dilazionare in sei rate il pagamento totale dell’abbonamento. Tolta l’offerta “family” in quanto non conforme alla burocrazia della Lega e non vantaggiosa, verrà fatto uno speciale sconto del 50% a tutti gli iscritti della Livorno Calcio Academy.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Franco

    Ci vogliono urgentemente giocatori per la serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive