Cerca nel quotidiano:


Olbia-Livorno 1-0. La cronaca del match

Domenica 25 Settembre 2016 — 16:47

Seconda sconfitta per il Livorno che perde 1-0 sul campo dell’Olbia. Decisiva una rete di Miceli nel finale.

Il tabellino
Olbia: Montaperto, Pinna, Dametto, Miceli, Cotali, Muroni, Geroni, Piredda (74′ Tetteh), Cossu (90′ Auriemma), Capello (61′ Ragatzu), Kouko. A disp: Deiena, Van Der Want, Pisano, Murgia, Russu, Scanu, Senesi, Quaranta. All. Mignani
Livorno: Mazzoni, Toninelli (19′ Rossini), Borghese (87′ Murilo), Gasbarro, Lambrughi, Morelli, Luci, Giandonato (71′ Marchi), Ferchichi, Venitucci, Maritato. A disp: Falcone, Gonnelli, Gemmi, Marchi, Bergvold, Dell’Agnello, Folegnani. All. Foscarini
Arbitro: Meleleo di Casarano
Rete: 87′ Miceli
Note: angoli 6-3 per l’Olbia, ammonito Giandonato, Piredda, Cossu, Borghese, reucpero 1′ + 4′

SECONDO TEMPO

90′ CAMBIO Esce Cossu ed entra Auriemma

88′ CAMBIO Esce Borghese ed entra Murilo

87′ GOL DELL’OLBIA! Angolo per l’Olbia, colpo di testa di Miceli che surclassa Morelli e batte Mazzoni

85′ OCCASIONE PER L’OLBIA! Batti e ribatti in area di rigore, il pallone arriva a Cossu che al volo calcia a rete. Ottima risposta di Mazzoni

79′ Kouko prova la giocata sulla linea di fondo ma il pallone finisce sul fondo

74′ CAMBIO Esce Piredda ed entra Tetteh

71′ CAMBIO Esce Giandonato ed entra Marchi

69′ Bel cross dalla sinistra di Cossu, Muroni arriva in ritardo sul pallone che si perde sul fondo

66′ Angolo per l’Olbia, Mazzoni allontana di pugno

65′ Angolo per l’Olbia, Mazzoni respinge in angolo

62′ AMMONITO Cossu per proteste

61′ CAMBIO Esce Capello ed entra Ragatzu

59′ Punizione dalla destra per il Livorno, Montaperto allontana di pugno

54′ PALO DELL’OLBIA! Cossu si fa beffa di Ferchichi per due volte e dal limite dell’area calcia di destro. Pallone su palo

50′ TRAVERSA DELL’OLBIA! Punizione dalla sinistra per l’Olbia, Cossu pennella per la testa di Miceli che colpisce la traversa a Mazzoni battuto

46′ Angolo per il Livorno, Montaperto manca l’intervento ma il pallone si perde sul fondo

PRIMO TEMPO

43′ AMMONITO Piredda per fallo su Morelli

41′ Angolo per l’Olbia, allontana la difesa amaranto

37′ Punizione dai 35 metri per il Livorno, la difesa dell’Olbia spazza via e allontana il pericolo

32′ Punizione dalla sinistra per il Livorno, Geroni di testa allontana

29′ AMMONITO Giandonato per fallo su Kouko

28′ OCCASIONE PER L’OLBIA. Cross di Pinna, Geroni colpisce di testa e Capello da due passi spara incredibilmente alle stelle

27′ Venitucci ruba palla a Cotali e prova il sinistro da dentro l’area. Buona la presa di Montaperto

24′ Angolo per il Livorno, Montaperto esce e fa sua la sfera

21′ Cambia tutto nel Livorno. Rossini passa centrale nella difesa mentre Morelli va a destra e Gasbarro a sinsitra

19′ CAMBIO Non ce la fa Toninelli, entra Rossini

18′ Problemi muscolari per Toninelli che prova a stringere i denti ma sembra non farcela

16′ Il Livorno in campo si è schierato con un 3-5-1-1 conservativo. Lambrughi centrale di difesa con Morelli e Toninelli sulle fasce

13′ Lancio di Pinna per Kouko, Lambrughi fa buona guardia e anticipa l’attaccante

11′ Angolo per il Livorno, Morelli ha una buona occasione di testa ma colpisce troppo debolmente

7′ Primo tiro della partita. Punizione velenosa di Cossu,  vola Mazzoni e respinge

3′ Angolo per l’Olbia, allontana Maritato di testa

Riproduzione riservata ©