Cerca nel quotidiano:


Livorno-Pisa 1-0, il derby si colora di amaranto

Decide un autogol di Benedetti al 16' del primo tempo, entrambe le squadre terminano in dieci per i rossi a Bogdan e Birindelli

sabato 26 Ottobre 2019 21:10

Mediagallery

di Simone Panizzi

Il Livorno vince nella partita più attesa dell’anno, il derby con il Pisa, e allo stesso tempo si rilancia in classifica, abbandonando l’ultimo posto e accorciando le distanze sulla zona salvezza. Breda salva la propria panchina (clicca qui per leggere la sua intervista nel post-partita), tornando al successo che mancava dal 21 settembre contro il Pordenone (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare la fotogallery).
Non è stata una partita per fini intenditori, ma molto agonistica, di gara e di tensione. Il Livorno ha raccolto il massimo in proporzione a quanto prodotto in attacco, e può ringraziare Benedetti, autore della deviazione decisiva nella propria porta su un cross di Porcino (16′). Il Pisa ha provato a pungere con Lisi, Marconi e Masucci, ma Zima e l’imprecisione degli attaccanti ospiti hanno permesso al Livorno di mantenere per una volta la porta inviolata. A referto della squadra di D’Angelo anche una traversa con una punizione di Gucher spizzata da Braken.
Il Livorno si è difeso sempre con ordine e con concentrazione, soprattutto dopo essere rimasto in dieci per il rosso a Bogdan (doppia ammonizione). A ristabilire la parità numerica ci ha pensato Birindelli, espulso dopo meno di 2′ dal suo ingresso in campo per una manata a Luci.
Nel finale Pisa in forcing, ma il Livorno tiene e mette a referto tre punti che valgono sia per il morale che per la classifica. Adesso testa subito al delicato match di Cittadella di martedì 29 ottobre, ma per una sera in città e nello spogliatoio sarà festa grande (clicca qui per le interviste del dopo-partita).

IL TABELLINO

LIVORNO: Zima, Boben, Gonnelli, Bogdan, Del Prato, Agazzi, Luci, Porcino, Marras (54′ Rocca), Raicevic (81′ Murilo), Braken (57′ Gasbarro). A disposizione: Plizzari, Ricci, Di Gennaro, Rizzo A, Viviani, Morganella, Morelli, Rizzo L, Mazzeo. All. Breda.
PISA: Gori, Benedetti, Meroni (64′ Birindelli), Aya, Siega, Verna, Gucher, Marin (60′ Di Quinzio), Lisi, Marconi, Masucci (74′ Moscardelli). A disposizione: Perilli, Ingrosso, Pinato, Minesso, Belli, Izzillo, Liotti, Asencio, Fabbro. All. D’Angelo.
Arbitro: Sacchi di Macerata (assistenti Fiore e Scarpa, quarto uomo Serra)
Reti: 16′ Benedetti aut.
Note: ammoniti Boben (L), Bogdan (L), Raicevic (L), Aya (P), Benedetti (P); espulsi Bogdan (L) al 55′ per doppia ammonizione e Birindelli (P) al 66′ per condotta violenta; calci d’angolo 3-4; recupero 0’+5′; spettatori 10664.

 

di Simone Panizzi

Zima 6,5: mette le mani su molti dei cento cross che il Pisa butta in area, salva tutto su Masucci nell’unica vera parata complicata.
Boben 6,5: gioca gravato da un giallo in avvio, non per questo tira indietro la gamba. Decisivo in un paio di chiusure dentro l’area di rigore.
Gonnelli 7: conferma la buona prova di Frosinone nella partita che lui, da livornese, senti forse più di altri. Sempre attento.
Bogdan 5,5: paghi una cena a Birindelli, perché il suo rosso (ingenua la seconda ammonizione) non è decisivo per il risultato finale. Fin lì non aveva giocato male.
Del Prato 7: se la cava alla grande con un cliente scomodo come Lisi, nel finale ha ancora fiato per attaccare lo spazio.
Agazzi 7: alza l’asticella del rendimento nell’occasione più importante. Si esalta soprattutto nel momento di difficoltà della squadra, con il Pisa in forcing.
Luci 6,5: torna e si riprende centrocampo e fascia da capitano. Furbo nel far espellere Birindelli.
Porcino 6,5: suo il cross da cui nasce l’autogol di Benedetti. Si sdoppia nelle due fasi, finisce stremato.
Marras 6: meno brillante rispetto alle ultime uscite, ma la stanchezza si fa sentire anche per lui (54′ Rocca 6: tiene su qualche pallone ma nel finale sciupa il possibile due a zero).
Raicevic 6: lotta con tutta la difesa del Pisa, le prende e le dà. Manca nella fase conclusiva, ma stasera ha giocato molto per la squadra (81′ Murilo sv).
Braken 6: rischia di segnare il suo primo gol al Picchi nella porta sbagliata, lo salva la traversa. Davanti fa cose semplici ma utili (57′ Gasbarro 6: copre il buco lasciato da Bogdan, sbriga la pratica senza rischiare).
All. Breda 6,5: puntella la propria panchina con la vittoria che tutti i tifosi aspettavano. Squadra pratica e quadrata, per una volta favorita dagli episodi.

Riproduzione riservata ©

56 commenti

 
  1. # Melioco

    DATEVI TUTTI, TUTTI, TUTTI , UNA MOSSA PERCHE’ COSI’ SI RETROCEDE ALTRO CHE DERBY…..S A L V I A M O C I….

    1. # forzapisasempre

      Autogol del Pisa, si…bellini si…davvero, capito che non ha vinto nessuno cari pesciaioli?

      1. # Alessandro

        Vincere il derby giocando male e su autogol è come mastercard non ha prezzo che bellezza.

        1. # Enrico65

          Popò di BRODI..hanno fatto tutto da loro….BENEDETTI SIANOOOO😂😂😂

      2. # Giovanni rokke

        Voi sicuramente, la peggiore squadra vista all’Ardenza, poi parlate di storia, di derby con la fiorentina, ma dove volete andare siete patetici, senza contare che sia con noi che con i fiorentini, i derby sono amarezze per voi.
        P.s.complimenti per le coreografie e grazie di tutto.

      3. # GRAZIEBENEDETTI

        NO.
        S’E’ VINTO NOI, CARO CUGINO DI CAMPAGNA…
        TORNA A VANGA’ LA TERRA, VAI…

        ALE’ LIVORNO

  2. # forzapisasempre

    Forza Pisa sempre!! Scusate cugini ma lo sport e’ così.

    1. # ElMoroSchietto

      E che siate Benedetti. Gao

  3. # Milo

    Con le possibilita’ economiche che ha Spinelli potremmo stare nelle prime dieci di serie A, invece tutti gli Anni e’ una Sofferenza!!!!!, ma se stasera invece di essere con il completo tutto Amaranto si giocasse come un tempo, cioe’, maglia amaranto, pantaloncini bianchi e calzettoni neri con bordo amaranto, no?, proviamole tutte, naturalmente a Gennaio ci vuole una Punta con la P Maiuscola, un anno ti puo’ andar bene, due e’ difficile!!!

  4. # ElMoroSchietto

    “forzapisasempre”.Bravo nel citare che lo sport è così ma commentiamo meglio domani e che vinca la migliore.

  5. # Stefano

    Il Livorno oggi deve vincere ad ogni costo (sportivamente parlando). Allo stadio ci si deve stare con le mani in tasca ed incitare la squadra. Forza Magico Livorno sempre!!!

  6. # Fabio

    Inutile pensare al derby, bisogna pensare a tutto il campionato

    1. # Spinellifox

      A letiassi i biglietti…ma per vedè cosa . Meglio i bimbi

  7. # JackyGold

    Non voglio fare lo Psicologo di turno ma visto che la Curva è piena vedo già problemi in vista. L’unica cosa che voglio sentire stasera sono Cori di incitamento verso la squadra e niente cori contro la società. I Giocatori hanno bisogno di sentire il pubblico dalla loro parte, spesso è anche un fattore psicologico.
    Forza Livorno!

    1. # luca

      Meno male che non sei psicologo.
      Avresti rovinato decine di clienti

  8. # Frabarzz

    Dovremmo confrontarci con Pisa per quanto riguarda lavoro.,servizi,strutture sanitarie, scuole, turismo, ecc
    Altro che calcio….

  9. # Navacchio 050

    FORZA PISA

    1. # Datevi una patta

      Ma vai a scrivere su quipisa.it

    2. # forzapisasempre

      Bravo cugino, salvi solo per un autogol…..quindi chi ha realmente vinto? Non mi sembra vittoria meritata.

      1. # Marco975

        E’ vero, stasera non abbiamo giocato granché e per una volta siamo stati anche un po’ fortunati (come del resto voi nell’ultimo derby che avete ladrato all’Arena Garibaldi…)
        Ma voi – con la solita presunzione- credevate di veni’ a Livorno a dacci du pappine…Invece un siete stati boni a batterci nemmeno stavolta (ed a noi ci mancava mezza squadra).
        BENEDETTI UNO DI NOI

      2. # Giovanni rokke

        Cugino, ma di chi ? E comunque così, si gode di più, leghisti e bastonati a casa….

      3. # luca

        Invece è più onorevole vincere con un goal 4 mt in fuorigioco?
        E con un goal regolare annullato per ipotetico( e inesistente come dimostrato in tv)?

        Ringrazia abodi, perché il tuo derby é con il ponsacco

    3. # Marco975

      Ti sei divertito?
      Così impari a scrive qui anziché su gosto-online…
      FORZA LIVORNO SEMPRE

    4. # Agostino barbarigo

      Don’t worry be happy

  10. # Davide

    Allora comincia a urlare a squarciagola
    Tutto lo stadio deve cantare!!!!
    I gufi a casa!!!!

  11. # Amaranto67

    L’attesa è angosciante solo per chi ha paura di perdere.

  12. # giancarlo

    Abbiamo vinto la peggior partita giocata………………Breda ormai è andato . Non ha più Alino che comandava dal campo . come al solito è entrato” libeccio “( Murilo ) ……..Cosa ci vedrà ?? alla fine ho sperato che segnasse il Pisa per far capire a Spinelli di intervenire !!!

    1. # Pluto

      Bella cosa!!! Ma come ragionate?

  13. # tartasso

    hai vinto nell’unica maniera possibile, su autogol, se aspetti i nostri attaccanti si sta freschi vai. si retrocederà sicuro, ma almeno un derby l’abbiamo vinto.

    1. # Marco975

      Dobbiamo senz’altro migliorare. E non di poco.Ma che si retroceda di sicuro non ci metterei affatto la mano sul fuoco…
      Quanto agli attaccanti, e’ vero che manca sicuramente un bomber di razza. Si tratta di una carenza pesante dell’organico, che spesso paghiamo molto cara.
      Però stasera – in tutta onesta’- mi pare che Raicevic abbia disputato davvero una buona gara e che sia stato tra i più positivi (meglio di lui a mio avviso solo il superlativo capitan Luci e gli impeccabili Boben e Gonnelli).

  14. # Guernica

    @ Navacchio: mi sembra che vi state leggermente montando la testa…guardatevi anche voi dietro le spalle…se Marconi gli viene il raffreddore anche per voi son dolori!

  15. # 0586

    Illusi con quello striscione al trentesimo i poveri pisani….

    1. # Ridicoli

      Mi fanno morire dal ridere i Pisani…pensano al derby con la Fiorentina. A Firenze neanche si ricordano più chi sono, saranno 25 anni che il Pisa non va al “Franchi” . Conoscono molto meglio il campo sportivo di Pontedera…

  16. # Carruezzo

    A Rocca per Marras……..???? In questa serata di giubilo non voglio polemizzare…….ma il mister fa troppo spesso sostituzioni incomprensibili!! FORZAMAGICOLIVORNO

    1. # Pluto

      Te chi avresti messo??

      1. # Carruezzo

        sicuramente avrei tolto una delle punte (Braken) e non Marras……l’unico in grado di dare un po’ di imprevedibilità.

    2. # Babbocacco

      Condivido …sistituzioni cheper noi poveri mortali sugli spalti sono da “fuori di testa”….spero ci siano delle spiegazioni plausibili nei prossimi giorni…altrimenti il Mister ..va “fatto vede’ da uno bravo”.

      1. # Meri Livorno

        Ne abbiamo giocate bene tante e alla fine abbiamo perso per errori sfortuna o quant’altro stasera abbiamo vinto giocando male, pazienza questo è il calcio,speriamo sia la prima di altre partite fortunate per noi.La soddisfazione di aver fatto tornare a casa i pisani muti non ha prezzo.#avanti Livorno sempre#

      2. # ugo

        Dopo il 90 minuto la disoccupazione a Livorno e scesa allo, 0%

        1. # luca

          Te invece sei sicuramente pensionato, visto che hai tanto tempo per scrivere queste perle

  17. # Gandalf

    Mai contenti…. I veri tifosi hanno la maglia cucita addosso, il cuore color amaranto.
    Oggi abbiamo vinto noi, perché siamo più forti.
    Il pisano torni a casa e se ne stia zitto, perché anche stavolta ha perso.
    Forza magico Livorno

  18. # Marco975

    Stasera GIOIA IMMENSA. E’ BELLISSIMO VINCERE il derby su autogol!
    Tuttavia, la prestazione è stata abbastanza negativa: la nostra squadra, oltre ad avere molte assenze, era visibilmente troppo tesa. Abbiamo vinto un po’ fortunosamente (per una volta), il pareggio avrebbe forse rispecchiato di più quello – non un grande spettacolo- che si è visto in campo. E poi, pure stasera avevamo trovato il modo di complicarci la vita, dall’espulsione di Bogdan all’incomprensibile cambio Marras-Rocca…
    In ogni caso, stasera contava il risultato. E basta.
    FORZA LIVORNO SEMPRE
    Ma dal “Vituperio delle genti” non le fanno più le battutine sul Livorno? #allecasebellicardi

  19. # Marcovaldo

    Dei commenti dei pisani ne facciamo volentieri a meno. Anche perché hanno avuto modo di chiacchierare già abbastanza sugli spalti…e come sempre non mancando di coprirsi di ridicolo. E non mi riferisco tanto alla deprecabile coreografia con scritto “Livorno m***”, ma allo striscione con su scritto che il loro vero derby è quello con la Fiorentina. Che ridere: forse gli andrebbe ricordato che semmai è Livorno-Fiorentina il vero derby visto che contro i Viola ci abbiamo giocato assai più volte noi che loro. Noi 38 incontri complessivi di cui 30 in serie A, loro 23 e di cui 14 in A. Noi 11 vittorie, loro la miseria di 4. Quanto poi al non aver meritato la vittoria, ricordiamo due anni fa’ come vinsero loro: goal in netto fuorigioco e goal nostro inspiegabilmente annullato nel finale (Doumbia). Forza magica Unione.

    1. # Enrico

      Dimenticavo la cosa più importante…complimenti alle tifoserie che di sono comportate benissimo a parte qualche salubre sfottò…quella livornese particolarmente cresciuta…bravi👏👏👏

  20. # Emanuele

    Quant’è finita?? …. O chi ha vinto??!!!!…..
    😂😂😂👏🔝

  21. # Alessandro

    Vincere il derby giocando male e su autogol è come mastercard non ha prezzo che bellezza.

  22. # Andrea

    Chiamatela goduria deh.. FORZA LIVORNO SEMPRE

  23. # Enrico

    Sicuramente ho visto un’altra partita.
    Loro appena più organizzati ma al momento sufficiente redioli.
    Il LIVORNO una squadra senza idee con giocate e rimesse alla “viva il parroco”, senza centrocampo, senza attacco e una difesa dovevo tremi ad ogni incursione avversaria. L’unico giocatore che potrebbe fare la differenza è Marras, tant’è che è stato sostituito…poi magari qualcuno ci spiegherà il perché!!!
    Speriamo che qualcosa cambi altrimenti la vedo parecchio dura!

  24. # Valerio

    Marsura Di Gennaro Stoian Viviani Rizzo Brignola indisponibili, ed altri non al massimo per infortuni vari , non credo che sia giusto lamentarsi , abbiamo giocato sicuramente meglio altre volte dominando le partite sbagliando tanto vedi Cosenza , Perugia ,Chievo ecc non raccogliendo nulla . Continuo ad essere convinto che con Raicevic punta Marsura e Marras a ridosso ed un centro campo privato di tutti gli infortunati quando giocheremo il ritorno saremo fuori dalla zona retrocessione e ambiremo ad altro. La squadra oggi ha fatto il massimo tutti nessuno escluso e godiamoci questa vittoria senza polemizzare per una volta

  25. # Ardenza

    È stata una giornata indispensabile da dimenticare
    Puniti come sempre i poeti degli striscioni
    Con il loro 12 uomo arbitro e con il nostro incredibile pubblico
    Maturo e determinato
    Bravi tutti anche i ragazzi della gradinata
    Avanti Livorno noi non abbiamo cugini
    Grazie ai nostri ragazzi che non hanno mai mollato.

  26. # Dany

    Tranquilli batterete sicuramente la Salernitana siete troppo forti irresistibili,
    Vi siete vergognati della vostra maglia mettendone una gialla siete redioli !!!!
    Amaranto eterno incubo per voi

  27. # GIAMPAOLO FRANCHINI

    LIVORNO 32 VITORIE PISA 18 CHE NE DITE ?GIAMPAOLO

  28. # Stefano

    Benedetti santo subito!!!

  29. # Sandro65

    Archiviato il derby, ci si rituffa nella realtà di un terno di partite dalle quali vanno tirati fuori almeno 5 punti. Impresa difficile ma non impossibile. Sarebbe ora di recuperare e vedere qualche infortunato di lungo corso, mentre Marsura rientra già domani. Vediamo cosa succederà.

  30. # OBERTO

    È dal 1284 che non ne vincete una, siete in declino da sempre, oramai vicini all’estinzione. Ci avete pure snobbato, sostenendo che il vero derby per voi è con la Fiorentina: ma prima almeno, se vi riesce, cercate di vincerne una di battaglie contro di noi. Livorno è il futuro, voi siete solo il ricordo patetico di un tempo che fu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.