Cerca nel quotidiano:


Luci: “Pescara dimenticata. Ora testa al Crotone”

Il capitano del Livorno analizza la sconfitta patita al debutto contro il Pescara e guarda già avanti: "Approfittiamo della pausa per preparare al meglio la gara contro il Crotone"

mercoledì 05 settembre 2018 16:00

Mediagallery

La sconfitta contro il Pescara all’esordio in campionato (clicca qui) brucia ancora. Il Livorno non avrebbe meritato la sconfitta con il pareggio che sarebbe stato sicuramente il risultato più giusto. Ora arriva la pausa per le gare delle nazionali utile per recuperare qualche giocatore non al meglio della condizione. Su tutti Diamanti. Il suo ingresso in campo ha cambiato volto agli amaranto, trascinati dal loro leader. L’infortunio capitatogli in Coppa Italia è alle spalle e già dalla prossima sfida contro il Crotone dovrebbe partire nell’undici titolare.
Andrea Luci, capitano del Livorno, ha analizzato la partita di Pescara a margine della presentazione della Amaranto Cup (clicca qui): “Torniamo con sensazioni positive da parte della squadra che è andata a Pescara per imporre il proprio gioco, purtroppo il risultato non è stato buono. Già con il Crotone speriamo di portare a casa dei punti”. Il gruppo però è parso molto unito anche nei momenti difficili: “Agli errori dei compagni abbiamo cercato di rimediare tutti insieme. Purtroppo i rigori sono stati decisi da degli episodi ma la squadra è sempre stata unita durante tutta la partita. Noi lotteremo su ogni campo a prescindere dal risultato”. Il capitano sottolinea l’importanza di avere in rosa giocatori con un passato importante nella massima serie: “Se un calciatore gioca in A per tanti anni non è un caso. Sia Diamanti che Dainelli ci possono dare una mano in tutto il campionato grazie alla loro esperienza”. Un’ultima battuta sulla sosta: “Io preferivo che non ci fosse perché spezza il ritmo mentale per affrontare le partite. In questi giorni cercheremo di lavorare bene per arrivare alla sfida contro il Crotone con la massima forma”.

Primavera – La Lega ha stabilito i gironi ed i calendari del campionato Primavera 2 2018/19. Il Livorno di Cannarsa è stato inserito nel girone B. Esordio il 15 Settembre alle ore 15 a Cosenza. Queste le undici squadre inserite nel girone B: Ascoli, Benevento, Cosenza, Crotone, Foggia, Frosinone, Lazio, Lecce, Livorno, Perugia, Pescara

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Giova 67

    Niente di grave…dobbiamo solo credere di più in noi stessi….la squadra c’è. ..è di spessore… poi per me deve rientrare BRUNO..ci vuole la’ in mezzo..poi con un po’ più di convinzione. ..ne vedremo di buone prestazioni. .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.